Moglie tradita versa salsa piccante in vagina dell'amante
Moglie tradita versa salsa piccante in vagina dell’amante
Esteri

Moglie tradita versa salsa piccante in vagina dell’amante

amante

In Olanda la vendetta di una moglie tradita è stata veramente hot. La donna ha infatti versato nelle parti intime dell'amante una salsa piccante.

Scopre che il marito la tradisce da cinque anni con una conoscente e decide di vendicarsi. Non contro il coniuge, che anzi dice di aver perdonato, ma contro l’amante. La moglie tradita attira infatti la sua rivale in amore in casa, la lega al letto, la spoglia completamente e le versa della salsa piccante nelle parti intime. Infine, le rasa completamente i capelli. E’ successo in Olanda, a Zundert.

Si vendica dell’amante

Invece di prendersela con il marito, la furia di una moglie tradita si è riversata sull’amante. Stando a quanto riportano i media locali, una donna di Zundert (Olanda), identificata unicamente dal nome Halima, non ha reagito molto bene alla scoperta dell’infedeltà del marito. Ad aggravare la situazione probabilmente il fatto che Halima si è presto resa conto che a far perdere la testa al consorte era una sua stretta conoscente.

La donna ha quindi cominciato ad indagare per capire da quanto tempo andasse avanti questa relazione segreta.

Spiando chat e messaggi, Halima ha capito che il marito frequentava l’amante da almeno cinque anni. Troppi, evidentemente, per essere perdonato. E soprattutto per perdonare lei. La reazione di Halima però è stata davvero eccessiva, al limite della tortura. La donna ha infatti chiesto aiuto ad un amico (c’è chi riporta ad una vicina) per attirare la sua rivale in casa.

L’amante del marito pensava che si sarebbe trovata di fronte una donna arrabbiata, in cerca magari di un chiarimento in merito alla relazione extraconiugale, ma non pericolosa. In breve tempo si è purtroppo per lei resa conto che si sbagliava. Appena varcata la porta d’ingresso Halima ha infatti legato la donna al letto e l’ha completamente denudata. Per fargliela pagare delle notti trascorse con il marito ha quindi versato all’interno delle sue parti intime una salsa indonesiana a base di peperoncini molto piccanti. Per completare l’opera, ha preso un rasoio elettrico ed ha tagliato tutti i capelli della povera vittima.

Moglie perdona il marito

Solo a quel punto la rivale in amore è stata liberata e lasciata andare, non si sa bene in quali condizioni. Quel che è certo è che la donna ha immediatamente chiesto aiuto, nonostante il forte stato di shock. Una volta soccorsa e medicata, la vittima ha ovviamente sporto denuncia. La moglie tradita è stata quindi condannata a 160 giorni di carcere e 120 ore di servizio alla comunità. Inoltre, le è stata anche inflitta una multa di 7mila euro, che dovrà versare nelle tasche dell’amante del marito. L’amico (o la vicina di casa) di Halima invece è stato condannato a tre mesi di prigione per omissione di soccorso, poiché avrebbe assistito all’intera aggressione senza però mai intervenire.

Non è chiaro invece come sia finito il matrimonio tra Halima e il marito traditore, e se questo continui a frequentare o meno l’amante. Davanti ai giudici però Halima ha lasciato tutti a bocca aperta quando ha rivelato di essere pronta a perdonare il coniuge perché sua madre “ha detto che è giusto così”. “Volevo chiedere il divorzio – spiega – ma sono rimasta incinta inaspettatamente e i miei figli sono ancora troppo giovani per sopportare una cosa così grande”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora