×

E’ morta Carrie Fisher, la principessa Leila si è spenta a 60 anni

Purtroppo questa volta non è una bufala. Carrie Fisher, l’attrice nota per aver intepretato il ruolo della Principessa Leila nella saga Star Wars, è morta all’età di 60 anni. Pochi giorni fa l’attrice era stata colpita da un grave attacco di cuore: poco fa il portavoce della famiglia, Simon Hall, ha rilasciato una dichiarazione a nome della figlia della Fisher, Billie Lourd: “è con profonda tristezza che Billie Lourd conferma che la sua amata madre Carrie Fisher è deceduta alle ore 8.55 di questa mattina. E’ stata amata dal mondo e ci mancherà profondamente.

La nostra intera famiglia vi ringrazia per i vostri pensieri e preghiere”. Fisher era su un volo decollato da Londra e diretto a Los Angeles venerdì 23 dicembre, quando è andata in arresto cardiaco.

I paramedici l’hanno portata nel più vicino ospedale dove è stata curata per l’attacco di cuore; le sue condizioni erano gravi ma nelle ultime ore sembrava che si fossero stabilizzate. Purtroppo così non è stato, la principessa Leila è deceduta in quell’ospedale.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche