Morto l'attore Paolo Ferrari, aveva 89 anni
Morto l’attore Paolo Ferrari, aveva 89 anni
News

Morto l’attore Paolo Ferrari, aveva 89 anni

Morto Paolo Ferrari, aveva 89 anni
Morto Paolo Ferrari, aveva 89 anni

Paolo Ferrari, noto attore e doppiatore italiano fin dagli anni '40, si è spento a Roma. Aveva 89 anni.

È morto a Roma l’attore Paolo Ferrari, all’età di 89 anni, dopo una lunga carriera nel mondo del teatro, del cinema e della televisione. Fu anche doppiatore. Ha lavorato con grandi personalità del mondo dello spettacolo, tra cui i registi Blasetti e Zeffirelli. Lo ricordano oggi le due mogli, Marina Bonfigli e Laura Tavanti, e i tre figli.

Morto Paolo Ferrari

Paolo Ferrari si è spento a Roma all’età di 89 anni, la mattina del 6 maggio 2018. L’uomo, nato a Bruxelles il 26 febbraio 1929, è stato un volto noto del cinema, della televisione e del teatro italiano.

La carriera

La carriera di Ferrari comincia molto presto. A soli 9 anni, recita nella pellicola “Ettore Fieramosca” di Alessandro Blasetti. Entra così in contatto con i grandi nomi del cinema di quegli anni e resta affascinato dal mondo del grande schermo. All’età di 10 anni, torna a recitare, questa volta per il regista Guido Brignone.

Il film è “Kean”, uscito nelle sale italiane nel 1940.

Nel 1958, viene scelto da Franco Zeffirelli per recitare nel film “Camping”. Nello stesso periodo, inizia anche la carriera di doppiatore. Tra i suoi lavori più noti in questo campo c’è il doppiaggio di Jean Louis Trintignant nella pellicola “Il sorpasso” di Dino Risi, del 1962.

La televisione

Ma gli italiani lo conoscono soprattutto per i ruoli che Ferrari ha ricoperto per la televisione. Negli anni Sessanta approda al piccolo schermo, dove recita in alcune serie televisive. Tra queste, “Nero Wolf“, in cui Ferrari ha interpretato il ruolo di Archie Goodwin. Seguono “Orgoglio“, due stagioni (nona e decima) di “Incantesimo” e “Disokkupati”. Nel 2011 fa parte del cast della miniserie Rai “Notte prima degli esami ’82”.

Paolo Ferrari è comparso sul piccolo schermo non solo come attore, ma anche come conduttore televisivo. Nel “Mattatore” del 1958, per esempio, Ferrari ha affiancato Vittorio Gassman e altri attori di formazione teatrale come Carlo Romano.

Il pubblico lo ricorda anche per essere stato il volto del noto spot televisivo del detersivo “Dash“. Accanto a lui, il più giovane Fabio De Luigi.

I riconoscimenti

I suoi successi cinematografici e televisivi non sono stati apprezzati solo dal pubblico ma anche dalla critica.

Nel 2006, infatti, Paolo Ferrari ha ricevuto il premio Gassman alla carriera.

La vita privata

Paolo Ferrari ha contratto il primo matrimonio con Marina Bonfigli, da cui ha avuto due figli: Fabio e Daniele. Il maggiore, Fabio, ha seguito le orme del padre e ha intrapreso la carriera cinematografica. È noto per aver recitato in “I ragazzi della III C”. Dalla seconda moglie, Laura Tavanti, ha avuto il terzo figlio Stefano. Entrambe le donne sono state sue colleghe e compagne di scena.

Proprio la moglie Laura e i tre figli lo hanno assistito nell’ultimo periodo della sua vita. Ferrari era malato da tempo e ha trascorso gli ultimi momenti ricoverato all’ospedale di Monterotondo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 90 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.