×

New Mexico, sparatoria in una scuola: morto uno studente

Sparatoria in una scuola di Albuquerque in New Messico. Uno studente è morto e un altro è stato arrestato per l'aggressione.

Sparatoria

Sparatoria in una scuola media di Albuquerque in New Messico. Uno studente è morto e un altro è stato arrestato per l’aggressione, avvenuta durante l’ora di pranzo, come ha riportato la polizia. 

Sparatoria in una scuola: la seconda ad Albuquerque

Uno studente è stato ucciso durante una sparatoria in una scuola media vicino al centro di Albuquerque, in New Mexico, durante l’ora di pranzo. Un altro studente è stato arrestato dalla polizia. La sparatoria è avvenuta alla Washington Middle School. Si tratta della seconda sparatoria ad Albuquerque, in meno di 24 ore. La città è sulla buona strada per superare il record di omicidi quest’anno. Il precedente, nel 2019, è stato di 80 omicidi.

Scott Elder, sovrintendente delle scuole pubbliche di Albuquerque, ha dichiarato durante una conferenza stampa con la polizia, che è stata una giornata davvero terribile per il distretto scolastico e per tutta la comunità. “Voglio inviare i miei pensieri e le mie preghiere a tutti i nostri studenti, a tutte le nostre famiglie che sono colpite da questo orribile evento” ha dichiarato. 

Sparatoria in una scuola: morto uno studente

Kyle Hartsock, vice comandante della polizia di Albuquerque, ha descritto la sparatoria come un incidente isolato tra due studenti, che hanno circa 13 anni.

Ha spiegato che un addetto alle risorse scolastiche è corso verso i due ragazzi dopo che ha sentito gli spari ed è riuscito ad impedire qualsiasi tipo di altra violenza. Hartsock ha dichiarato che gli investigatori stanno cercando di capire come abbia fatto lo studente ad avere la pistola e cosa potrebbe aver provocato la sparatoria. Altri studenti sono stati ascoltati, per cercare di ricostruire quello che è successo. La scuola è stata chiusa e i genitori sono stati invitati ad andare a prendere i loro figli.

Il fatto è accaduto nel terzo giorno di lezione per il distretto scolastico pubblico di Albuquerque. Gli studenti non torneranno a scuola fino a martedì, ma Elder ha dichiarato che il personale della scuola farà tutti i preparativi per garantire che gli studenti abbiano accesso alla consulenza e al servizio di supporto. “Naturalmente è estremamente difficile. C’è molta pressione nella comunità. Le persone sono nervose. È stato un terribile incidente accaduto tra due persone. Non sarebbe mai dovuto accadere. … Questo non dovrebbe accadere nella comunità. Certamente non dovrebbe accadere a una scuola” ha dichiarato. La polizia sarà presente quando torneranno a scuola gli studenti, sperando di offrire un maggiore senso di sicurezza e nel caso dovessero emergere nuovi dettagli. 

Sparatoria in una scuola: problemi di criminalità

La città di Albuquerque sta avendo seri problemi di criminalità. Nella serata di giovedì scorso si sono sentiti degli spari in un bar e ristorante sportivo, vicino al quartiere dello shopping, molto frequentato. La polizia ha spiegato che una persona è stata uccisa e altre tre sono rimaste ferite dopo che qualcuno ha tirato fuori una pistola durante una rissa. Non sono stati effettuati arresti. Gli investigatori stanno interrogando i testimoni e stanno esaminando i video di sorveglianza. L’uomo ucciso è Lawrence Anzures, un pugile di 30 anni. “Qualsiasi piccola informazione può aiutare a trasformare questo in un caso perseguibile in modo che la famiglia e gli amici di Lawrence possano ottenere la giustizia che meritano” ha spiegato Hartsock. La città sta avendo diversi problemi con gli alti tassi di criminalità. “Penso che serva non solo la polizia, ma anche la comunità per fare qualcosa per questo problema e affrontarlo a testa alta. In questo momento, questo è un problema della comunità. Non è solo un problema di polizia. Dobbiamo lavorare tutti insieme” ha spiegato il vice capo Eric Garcia

Contents.media
Ultima ora