×

Nigeria fuori dai Mondiali: i tifosi devastano lo stadio

Nigeria fuori dai Mondiali, tifosi devastano il National Stadium dopo l'esito della partita contro il Ghana. Si scatena la rabbia dei tifosi.

Niente Mondiali per la Nigeria, tifosi vandalizzano stadio

Nigeria fuori dai Mondiali del Qatar 2022, dopo il pareggio contro il Ghana nella partita di calcio qualificante, i tifosi delle Super Aquile hanno iniziato a distruggere lo stadio.

Nigeria fuori dai Mondiali, tifosi distruggono lo stadio

Al fischio di fine partita per Nigeria-Ghana, i tifosi presenti al National Stadium hanno iniziato a lanciare oggetti dalle tribune, centinaia di persone si sono poi riversate in campo.

La frustrazione per la mancata occasione dei Mondiali del Qatar 2022 era altissima.

Tifosi devastano stadio, rabbia per la Nigeria fuori dai Mondiali

Diversi i danni provocati dai tifosi allo stadio africano, con panchine divelte, bandierine dei calci d’angolo strappate e spezzate, prato devastato dalle zolle estirpate. Pronto l’intervento delle forze dell’ordine, gli agenti hanno caricato gli invasori di campo e sparato gas lacrimogeni, vista la violenza della situazione.

Nigeria fuori dai Mondiali, i tifosi insorgono: interviene la polizia

Non ci sono stati pericolosi risvolti della vicenda, la polizia è riuscita a sedare immediatamente gli animi dei vandali e allo stesso tempo proteggere i tifosi del Ghana, in trasferta per assistere alla partita. Rimane una grande amarezza per le sorti delle Super Aquile nigeriane e i danni inflitti allo stadio di Abuja. Il video dell’invasione di campo è diventato virale, scatenando commenti allibiti da tutto il mondo.

Contents.media
Ultima ora