Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Perdere peso velocemente: come prepararsi al cambio di stagione
Salute & Benessere

Perdere peso velocemente: come prepararsi al cambio di stagione

Perdere peso velocemente.
Perdere peso velocemente: come prepararsi al cambio di stagione.

Come eliminare i chiletti di troppo in vista dell'estate? Vediamo insieme come prepararsi al cambio di stagione e perdere peso velocemente.

La stagione estiva è quasi alle porte e tantissimi Italiani stanno cercando di dimagrire in vista della “tremenda” prova costume. Per riuscire a perdere peso in modo sano e regolare, cioè mantenendo i risultati nel tempo senza correre rischi per la salute, è importante abbinare alla regolare attività fisica una dieta equilibrata. Talvolta capita, però, che anche in un contesto di dimagrimento corretto vengano commessi degli errori. In questo articolo, scopriremo come prepararsi al cambio di stagione e perdere peso velocemente.

Perdere peso

Vediamo insieme quali sono gli errori comuni che non ci aiutano a perdere peso.

Eliminare i carboidrati: per perdere peso molte persone decidono di eliminare dalla propria dieta varie categorie alimentari (es: grassi, zuccheri, proteine) e soprattutto i carboidrati e gli zuccheri. Eliminare dalla propria dieta alcuni gruppi alimentari, se non consigliato da un esperto all’interno di un programma specifico, può causare alcuni squilibri nutrizionali, oltre che non comportare la perdita di peso.

Pasta, riso e pane non sono da escludere, ma devono essere assunti nelle giuste quantità; se mai, sarebbero da preferire in versione integrale..

Frutta invece che un pasto completo: sebbene si tratti di una categoria alimentare salutare, consumata soltanto frutta al posto che un pasto completo è assolutamente errato dal punto di vista nutrizionale, dal momento che questo non consente di assumere alcuni principi nutritivi. La frutta, infatti, è una fonte di fibre, zuccheri semplici, antiossidanti, minerali e vitamine, ma non è un alimento che ci permette di affrontare tutte le attività quotidiane. Ogni giorno è bene assumere 2-3 frutti, ma non possono sostituire i pasti principali.

Non mangiare la verdura: essendo ricche di vitamine, antiossidanti, acqua, sali minerali e fibre, le verdure sono un alimento indispensabile per il nostro organismo. Tantissimi soggetti tendono a non mangiare le verdure perché preferiscono altri alimenti. Le verdure contengono, però, fibre che non vengono assimilate completamente dal nostro organismo e che aiutano a regolare l’intestino, rendendo così l’addome piatto.

Le verdure, inoltre, riducono l’assorbimento degli zuccheri e dei grassi nel nostro intestino. Bisogna mangiare tre porzioni di verdure al giorno, da associare a grassi, carboidrati e proteine.

Sostituire lo zucchero bianco con quello di canna: tra lo zucchero bianco e quello di canna non c’è nessuna differenza dal punto di vista calorico e molecolare. Si tratta, infatti, sempre di saccarosio (zucchero) che apporta circa 4 calorie per grammo e quindi sostituirlo non comporta un bel niente. Le alternative allo zucchero classico (es: miele, zucchero di canna, sciroppo d’acero, zucchero di canna integrale), restano sempre degli zuccheri e vengono assimilati dal corpo come quello bianco.

Troppo condimento: fonte energetica importante del nostro organismo è rappresentata dai grassi e, per questo motivo, non dovrebbero essere assolutamente demonizzati, ma, piuttosto, ridotti. I grassi supportano importanti funzioni cellulari e sono coloro che intervengono nel processo di crescita. Il grasso più utilizzato in cucina è l’olio di oliva, che apporta 9 calorie per grammo.

Per dosare in modo accurato la quantità giornaliera di olio di oliva, vi consigliamo di usare un cucchiaio prima di andarlo ad aggiungere alle pietanze. Nelle diete ipocaloriche la quantità media che viene raccomandata è di 25 gr di olio per fare il pieno di vitamina E.

Perdere peso: quale dieta seguire

Vediamo ora alcuni suggerimenti utili per riuscire a perdere peso.

  • Eseguite un’attività fisica mista, alternando esercizi di tipo muscolare (es: esercizi tonificanti a corpo libero con elastici o sovraccarichi, pesi ecc…) con esercizi di tipo aerobico (es: cyclette, nuoto di durata, camminata sostenuta, corsa ecc…).
  • Fate attività fisica con continuità nel tempo per riuscire a ottenere il massimo effetto dimagrante. In questo modo, i miglioramenti metabolici e corporei saranno duraturi.
  • Mangiate in modo lento per sentirvi sazi più velocemente.
  • Per calcolare in modo veloce le calorie necessarie per raggiungere il peso forma, utilizzate il modulo di calcolo automatico.
  • Perdere peso è importante, ma bisogna stare sempre attenti al proprio stato di salute.
  • Per evitare di cedere a qualche tentazione di troppo o mangiare in abbondanza, lavate i denti dopo il pasto o mangiate delle chewing gum/caramelle aromatiche senza lo zucchero.
  • Seguite un regime alimentare bilanciato e vario che possa creare dei deficit calorici non eccessivi (max 500 Kcal al di sotto del fabbisogno giornaliero).

Il miglior integratore da abbinare

Ad una buona dieta dimagrante, gli esperti consigliano di abbinare un integratore per massimizzare i benefici che derivano dal regime alimentare. In commercio ce ne sono tanti, ma non sempre possono risultare efficaci. Tra gli integratori in commercio, il migliore, a detta di esperti e consumatori che ne hanno sperimentato le proprietà benefiche, è Piperina e Curcuma Plus. Notificato dal Ministero della Salute, è un integratore alimentare prodotto in Italia e composto interamente da ingredienti naturali e salutari, che permette di perdere peso in maniera più rapida ed efficace e sana.

Realizzato in laboratori da personale competente, Piperina e Curcuma Plus possiede molteplici benefici nella lotta ai kg di troppo:

  • Accelera il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici, aiutando a bruciare le calorie in maniera più efficace.
  • Depura l’organismo, drenando ed espellendo scorie, tossine e liquidi ristagnanti, così da ridurre gonfiori e porre le basi per un dimagrimento più rapido.
  • Spezza la fame, anche nervosa, consentendo di consumare pasti meno calorici.
  • Agisce sulle cellule adipose, favorendo un processo di dimagrimento più rapido.
  • Non presenta controindicazioni particolari. Trattandosi di un prodotto naturale e composto da ingredienti non chimicamente trattati, consente una perdita di peso salutare, salvo alcuni casi che vediamo sotto.

L’efficacia del prodotto si basa sull’azione degli ingredienti naturali che lo compongono, che sono:

  • piperina: alcaloide contenuto nel pepe nero da cucina, stimola i processi metabolici e i succhi gastrici, aiutando la digestione e una più rapida perdita di peso;
  • curcuma: spezia molto utilizzata, soprattutto nella cucina orientale, presenta notevoli benefici depuranti e drenanti, che consentono di eliminare le sostanze ristagnanti e ridurre il gonfiore;
  • silicio colloidale: non solo rafforza tendini, ossa e articolazioni, ma consente di aumentare l’azione di piperina e curcuma.

Per chi fosse maggiormente interessato, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

PIPERINA E CURCUMA PLUS.

L’azienda produttrice sconsiglia l’assunzione del prodotto a donne in stato di gravidanza o allattamento, a persone allergiche agli ingredienti usati, a persone che soffrono di problemi gastro intestinali e a minorenni. Si consiglia l’assunzione di due compresse prima di pranzo e due prima di cena, per aggredire subito le cellule adipose e ridurre il senso di fame.

Piperina e Curcuma Plus è un prodotto ufficiale ed esclusivo. Per questo, non è disponibile presso negozi fisici, come supermercati o parafarmacie, e nemmeno presso siti di e-commerce tradizionali. L’unico modo per ottenere il prodotto originale è tramite il sito ufficiale della casa di produzione. Per completare l’acquisto, è sufficiente compilare un breve modulo on-line con i propri dati, che saranno trattati nel rispetto della privacy, ed attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto perverrà all’indirizzo pattuito nel giro di qualche giorno lavorativo. Attualmente, è attiva una promozione stagionale, che consente l’acquisto di quattro confezioni al prezzo di una, ossia a 49 € al posto di 196 €, con spedizione gratuita. È possibile pagare sia tramite carta di credito o Paypal, sia tramite contrassegno, che consente di pagare in contanti direttamente alla consegna del prodotto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 754 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.