Olimpiadi invernali 2018: Michela Moioli oro nello snowboard
Olimpiadi invernali 2018: Michela Moioli oro nello snowboard
Sport

Olimpiadi invernali 2018: Michela Moioli oro nello snowboard

Michela Moioli

Secondo oro azzurro alle olimpiadi invernali di Pyeongchang: Michela Moioli trionfa nello snowboardcross. È la sesta medaglia italiana.

Secondo oro azzurro alle olimpiadi invernali di Pyeongchang: Michela Moioli, nello snowboardcross, ha trionfato alle spese della francese Julia Pareira de Sousa Mabileau e della ceca Eva Samkova.

Il primo oro era stato conquistato da Arianna Fontana, nei 500 metri dello short track. Nel medagliere complessivo, invece, quella di Michela è la sesta medaglia italiana ai giochi di Pyeongchang.

La gioia di Michela

Michela Moioli, 22 anni, bergamasca, era stata fortemente motivata dalla precedente vittoria di Arianna Fontana nei 500 metri dello short track. Averla vista vincere l’aveva convinta a puntare solo e soltanto all’oro. “Non voglio argento o bronzo”, si era detta prima della gara. La motivazione e l’ispirazione hanno pagato: al Phoenix snow park, Michela ha trionfato.

L’atleta azzurra, comunque, ci tiene a sottolineare che questo successo non sia affatto un caso isolato o fortuito. L’obiettivo per lei, a questo punto, è quello di confermare quanto compiuto a Peyongchang e di vincere anche la coppa del mondo.

Il giorno precedente, rivela inoltre Michela, non era stato dei più semplici.

Aveva pianto guardando la gara degli uomini, aveva avuto paura. Dopo una doccia, un discorso automotivante e una cena con la famiglia, tuttavia, era tornata la serenità: la sua gara al Phoenix snow park l’ha dimostrato. “Oggi è stato tutto perfetto”, commenta.

La dedica alla famiglia

La medaglia, Michela, l’ha dedicata alla famiglia. Da loro, dice, è partito tutto, ed era talmente determinata nel voler tutti i suoi familiari con lei a Peyongchang che ha fatto di tutto per convincerli a venire. Sua sorella, sposata da poco, le aveva detto che il viaggio sarebbe stato per lei troppo costoso, troppo impegnativo. “Ve lo pago io”, aveva risposto Michela, evidentemente convinta delle sue capacità e del grande risultato che avrebbe raggiunto al Phoenix snow park. Alla fine, rivela, è stata una delle scelte più felici della sua vita.

Gli altri successi di Michela Moioli

Michela Moioli non è nuova ai successi internazionali. Prima del suo trionfo alle olimpiadi, Michela aveva conquistato due bronzi ai mondiali di snowboard cross a Kreischberg 2015 e a quelli di Sierra Nevada 2017. Nei mondiali juniores aveva vinto altri due bronzi, uno a Sierra Nevada nel 2012 e uno a Erzurum nel 2013. Un altro suo grande successo, quello che vorrebbe ripetere stando alle sue dichiarazioni, è stato quello della Coppa del Mondo di snowboard cross, nel 2016: ricordiamo, per chi non lo sapesse, che questo trofeo viene assegnato allo snowboarder con il punteggio complessivo più alto nelle gare del circuito della Coppa del Mondo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora