×

Omicidio in via Giulio Romano a Milano, uomo di 82 anni ucciso a coltellate: si cerca il killer

Omicidio in via Giulio Romano a Milano, ucciso a coltellate un uomo italiano di 82 anni: le autorità sono alla ricerca del killer.

omicidio milano 768x512

Tragedia a Milano dove un uomo di 82 anni è stato ripetutamente accoltellato e ucciso mentre si trovava all’interno della sua abitazione, in via Giulio Romano. Le forze dell’ordine stanno indagando al fine di rintracciare il colpevole dell’efferato delitto.

Omicidio in via Giulio Romano a Milano, uomo di 82 anni ucciso a coltellate

Nella serata di lunedì 6 dicembre, un agghiacciante omicidio si è consumato presso un condominio situato al civico 27 di via Giulio Romano, nel quartiere Porta Romana di Milano.

La vittima del delitto è stata identificata come un uomo di 82 anni di origine italiana, celibe, che abitava da solo in un appartamento ubicato al settimo piano della palazzina milanese.

A quanto si apprende, l’82enne è deceduto dopo essere stato ripetutamente colpito con un’arma da taglio per la gravità delle ferite riportate.

In seguito all’aggressione, in via Giulio Romano, si sono rapidamente recati i sanitari del 118 e i carabinieri che sono stati incaricati di indagare sul caso.

Omicidio in via Giulio Romano a Milano, uomo di 82 anni ucciso a coltellate: l’aggressione

Sulla base delle prime indiscrezioni diffuse dalle forze dell’ordine in relazione al drammatico evento, è stato riferito che il responsabile dell’omicidio si sarebbe introdotto all’interno dell’abitazione effettuando un buco sulla porta d’ingresso mediante l’utilizzo di una motosega.

Dopo aver fatto irruzione nella casa, il killer ha assalito l’uomo pugnalandolo più e più volte fino al sopraggiungere della morte. Sembra, inoltre, che l’omicida abbia infierito sulla vittima impiegando anche la motosega con la quale era riuscito a intrufolarsi nell’appartamento.

Omicidio in via Giulio Romano a Milano, uomo di 82 anni ucciso a coltellate: si cerca il killer

Nel momento in cui i carabinieri hanno raggiunto l’abitazione al civico 27 di via Giulio Romano, gli investigatori hanno effettuato i primi rilievi e, in questo contesto, sono stati rinvenuti due coltelli da cucina sporchi di sangue, presumibilmente utilizzati per compiere l’omicidio.

Intanto, i militari stanno tentando di risalire all’identità del killer, fuggito dall’appartamento subito dopo aver assassinato l’82enne, al fine di rintracciarlo e porlo in stato di fermo.

Al momento, sono avvolte nel mistero le cause che hanno indotto il soggetto ignoto a compiere il raccapricciante omicidio.

Contents.media
Ultima ora