> > Passeggera cerca di aprire il portellone in volo: "Me l'ha detto gesù"

Passeggera cerca di aprire il portellone in volo: "Me l'ha detto gesù"

Foto generica di un aereo

La passeggera del volo della Southwest Airlines ha dichiarato che Gesù le ha ordinato di aprire il portellone. Successivamente ha cambiato versione.

Momenti di terrore e follia hanno segnato un viaggio aereo negli Stati Uniti d’America (USA).

Una donna ha provato ad aprire il portellone urlando che è stato Gesù a dirle di farlo. Dopo che il volo è atterrato gli agenti hanno arrestato la protagonista di questa vicenda.

Passeggera cerca di aprire il portellone in volo: “Me l’ha detto gesù”

Il suo nome è Elom Agbegninou, 34 anni, e più volte ha cambiato la versione dei fatti. La 34enne era a bordo di un aereo della Southwest Airlines partiti da Houston, Texas, e diretto a Columbus, Ohio; il tutto è avvenuto sabato 26 novembre 2022.

In un primo momento la donna era agitata e si aggirava per il volo chiedendo di poter guardare fuori dal finestrino, ma gli assistenti di volo le hanno chiesto con gentilezza di sedersi o andare in bagno se necessario. Successivamente, allora, Elom ha provato a recarsi nei pressi del portellone situato all’altezza dell’uscita di emergenza per aprirlo ma è stata fermata sia da hostess e steward sai da un passeggero, che è stato morso su una coscia.

L’arresto e le due versioni dei fatti

Vista la situazione estremamente tesa, il comandante ha optato per un atterraggio d’emergenza. L’aereo si è fermato all’aeroporto nazionale Bill and Hillary Clinton a Little Rock, nello stato federale dell’Arkansas.

Gli agenti hanno arrestato la 34enne che ha dichiarato di essere stata incaricata da Gesù di andare in Ohio e di aprire il portellone dell’aereo. Interrogata in tribunale, Elom Agbegninou ha poi cambiato versione affermando che si è comparata in quel modo perchè non prendeva un aereo da molto tempo.