> > **Pil: Istat conferma +0,5% in terzo trim.**

**Pil: Istat conferma +0,5% in terzo trim.**

default featured image 3 1200x900

Roma, 30 nov. -(Adnkronos) - L'Istat conferma che nel terzo trimestre del 2022 il prodotto interno lordo è aumentato dello 0,5% rispetto al trimestre precedente e del 2,6% nei confronti del terzo trimestre del 2021 mentre la variazione acquisita per il 2022 è pari a +3,9%. Rispet...

Roma, 30 nov.

-(Adnkronos) – L'Istat conferma che nel terzo trimestre del 2022 il prodotto interno lordo è aumentato dello 0,5% rispetto al trimestre precedente e del 2,6% nei confronti del terzo trimestre del 2021 mentre la variazione acquisita per il 2022 è pari a +3,9%. Rispetto al trimestre precedente, spiega l'istituto, "tutti i principali aggregati della domanda interna sono in aumento, con una crescita dell’1,8% dei consumi finali nazionali e dello 0,8% degli investimenti fissi lordi.

Le importazioni e le esportazioni sono aumentate, rispettivamente, del 4,2% e dello 0,1%".

La domanda nazionale al netto delle scorte ha contribuito per 1,6 punti percentuali alla crescita del Pil: 1,4 punti i consumi delle famiglie e delle Istituzioni Sociali Private ISP, 0,2 punti gli investimenti fissi lordi e contributo nullo della spesa delle Amministrazioni Pubbliche (AP). Anche la variazione delle scorte ha contribuito positivamente alla variazione del Pil per 0,2 punti percentuali.

Per contro, il contributo della domanda estera netta è risultato negativo nella misura di 1,3 punti percentuali. L'Istat segnala andamenti congiunturali negativi del valore aggiunto di agricoltura e industria, diminuiti rispettivamente dell’1,4% e dello 0,9%, mentre i servizi registrano una crescita dello 0,9%.