×

Pina Sidero, la 22enne scomparsa in Calabria ritrovata legata a una recinzione

Pina Sidero, 22enne scomparsa in Calabria, è stata ritrovata legata ad una recinzione con del filo spinato, vicino alla sua abitazione.

Pina Sidero

Pina Sidero, di 22 anni, era scomparsa da Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza. La giovane è stata ritrovata legata ad una recinzione con del filo spinato, poco lontano dalla sua abitazione. 

Pina Sidero, la 22enne scomparsa in Calabria ritrovata legata a una recinzione

Pina Sidero, ragazza di 22 anni scomparsa da martedì 5 luglio a Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza, è stata trovata viva, ma molto provata fisicamente. La giovane era legata ad una recinzione con del filo spinato, ad una trentina di metri dalla sua abitazione. Un luogo che, secondo quanto si è appreso, era già stato controllato dalle persone che la stavano cercando, ma che non hanno visto nulla. Probabilmente, la ragazza è stata portata successivamente nel punto in cui è stata trovata. 

Aveva ricevuto delle minacce

Le motivazioni dell’allontanamento della ragazza, che vive con la madre e la sorella, sono ancora da chiarire, così come quello che è accaduto in questi giorni. La giovane aveva ricevuto dei biglietti con delle minacce. Le indagini per ricostruire quanto accaduto sono condotte dalla Polizia di Stato, sotto le direttive della Procura della Repubblica di Castrovillari. Era stata la madre a denunciare la scomparsa. 

Contents.media
Ultima ora