No vax allo spettacolo di Grillo "Buffone, ci hai tradito" | Notizie.it
No vax allo spettacolo di Grillo “Buffone, ci hai tradito”
Politica

No vax allo spettacolo di Grillo “Buffone, ci hai tradito”

A Milano, Grillo si è visto contestare da un gruppo di no vax, che si è sentito tradito dalla sua scelta di appoggiare il Patto per la scienza.

Un gruppo di attivisti no vax interrompe uno spettacolo teatrale di Beppe Grillo, accusandolo di aver voltato loro le spalle, in favore delle lobby, come tutti gli altri prima di lui. A scatenare queste reazioni, la firma al “Patto per la scienza”, in seguito al quale Grillo avrebbe paragonato i no vax ai terrapiattisti.

Grillo contestato a teatro dai no vax

Scompiglio allo spettacolo teatrale “Insomnia” di Beppe Grillo, tenutosi al Teatro del Verme di Milano, durante il quale degli attivisti no vax hanno interrotto il monologo del comico genovese. Mentre stava raccontando alcuni ricordi della sua infanzia, il comico ha confessato “Mio padre non rideva mai; per quello sono diventato un comico. Quando facevo una battuta, lui guardava mia madre e le diceva ‘tuo figlio è scemo’”. In quel momento, si sono levate delle grida dalla platea “Sei un buffone, ci hai tradito“. A protestare contro Grillo, degli attivisti no vax, seppur siano contrari a questa etichettatura, che hanno srotolato uno striscione che recitava “Libertà di scelta“.

Lo staff del teatro si è prontamente adoperato per far allontanare gli irrequieti dal teatro. Una volta calmatesi le acque, Grillo ha detto “Hanno pagato il biglietto, hanno diritto di dire la loro“. E una donna ha gridato “Lasciali perdere Beppe, sono renziani“.

Grillo “I no vax come i terrapiattisti”

“Abbiamo votato Movimento 5 stelle alle ultime elezioni” lo sfogo, all’esterno del teatro, degli attivisti, “ma è una cosa che non rifaremo”. Una donna, indignata, ha dichiarato “Grillo fino al 4 marzo parlava di libertà di scelta vaccinale, ma una volta al potere ci ha voltato le spalle”. Nel mirino di questo gruppo, che si è visto l’ex guru anti-lobby cambiare rotta dopo le elezioni, la firma di Beppe Grillo al “Patto per la scienza” dietro l’iniziativa dell’immunologo Roberto Burioni, nemico giurato dei no vax. Grillo aveva scritto sul suo blog che i no vax siano paragonabili ai terrapiattisti: “Davvero io posso essere No-Vax? Per credere seriamente ad una cosa del genere bisogna avere un tipo di mentalità da terrapiattista. Chi sono i veri terrapiattisti? Chiunque non introduca il dubbio nel percorso mentale, chiunque sia così certo è un potenziale terrapiattista. Al limite sono persone divertenti da ascoltare, ma prenderli ad esempio non è certo normale”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche