×

Ferrara, il vicesindaco leghista contro i giornalisti di Piazzapulita

Condividi su Facebook

Attraverso un post su Facebook il vicesindaco leghista Nicola Lodi ha espresso il proprio parare sui recenti servizi a Ferrara dei programmi di La 7

Nicola Lodi

In queste settimane la Lega di Ferrara deve fare i conti con il caso Solaroli, ovvero la questione che vedrebbe il vice capogruppo della Lega in consiglio comunale offrire un posto di lavoro in Comune a una dissidente pur di ottene le sue dimissioni dal consiglio comunale. Ebbene, dopo la messa in onda del servizio in merito da parte di Piazzapulita, ecco quanto dichiarato dal vicesindaco di Ferrara Nicola Lodi.

Le dichiarazioni del vicesindaco Nicola Lodi

Ha destato non poco clamore l’inchiesta realizzata da Alessio Lasta per la trasmissione Piazzapulita in merito al tentativo della Lega di far dimettere una propria consigliera comunale, offrendo in cambio un posto di lavoro al comune di Ferrara. In particolare il programma di La7 ha diffuso un audio in cui si può sentire il vice capogruppo del Carroccio di Ferrara, ovvero Stefano Solaroli, chiedere all’ex consigliera Anna Ferraresi le dimissioni in cambio di un posto sicuro in comune.

Una richiesta che a quanto sembra essere stata fatta con il bene stare anche del sindaco di Ferrara Alan Fabbri e il vicesindaco Nicola Lodi.

Alessio Lasta così è andato a chiedere spiegazioni direttamente al vicesindaco Nicola Lodi, il quale ha evitato di rispondere alle domande. Nel servizio che è stato mandato in onda è presenta anche il commento di Nicola Lodi su Facebook. Il vicesindaco ha infatti affermato: “Vi faremo un culo così. Vi farò male, vi colpirò politicamente. Da lunedì sparirete, tornerete nei meandri da cui siete venuti“. Per poi aggiungere: “Io vi assicuro che dopo il 27 tutti questi ciarlatani che vengono a Ferrara per fare i servizi spariranno. Però avverto, vi colpirò politicamente, ma non lo farò adesso, perché non sono vigliacco come voi, infame come voi.

Io politicamente vi colpisco con i fatti, con il lavoro, con il sorriso, con quello che stiamo facendo. Vi faccio male politicamente dopo il 26″.

Un messaggio, quello di Nicola Lodi, ripreso su Twitter anche da Piazzapulita che a tal proposito ha scritto: “Ecco la delicata reazione del vicesindaco di Ferrara alla nostra inchiesta”.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche