×

Sindaco di Messina De Luca denunciato per vilipendio dal Viminale

Condividi su Facebook

il Viminale ha sporto denuncia per vilipendio al sindaco di Messina Cateno De Luca, accusato di dichiarazioni offensive contro Lamorgese.

sindaco De Luca
sindaco De Luca

Il Viminale ha sporto denuncia con l’accusa di vilipendio nei confronti del sindaco di Messina Cateno De Luca, reo di aver espresso dichiarazioni ingiuriose e inappropriate contro il Ministro degli Interni Luciana Lamorgese.

Sindaco di Messina denunciato per vilipendio

Le dichiarazioni forti pronunciate dal sindaco di Messina Cateno De Luca (noto anche per aver utilizzato una vera e propria flotta di droni con la sua voce per “stanare” chi viola le norme di sicurezza e non resta nella propria abitazione) non sono di certo passate inosservate, e ora il primo cittadino messinese dovrà pagarne le conseguenze.

Il Viminale in un comunicato ha denunciato De Luca con l’accusa di vilipendio, prendendo come prova le espressioni ingiuriose che il sindaco aveva esposto nei confronti di Luciana Lamorgese, Ministro degli Interni.

La nota del Viminale

Sono stati segnalati all’autorità giudiziaria perché censurabili sotto il profilo della violazione dell’articolo 290 del codice penale (Vilipendio delle Istituzioni)“, rende nota del torto subito il Viminale nel comunicato.

Proprio in una fase emergenziale in cui dovrebbe prevalere il senso di solidarietà e lo spirito di leale collaborazione, le insistenti espressioni di offesa e di disprezzo (“Vaff… Viminale“, ndr), ripetute – prosegue la nota – per giorni davanti ai media da parte del primo cittadino di Messina all’indirizzo del ministero dell’Interno, appaiono inaccettabili, e quindi censurabili sotto il profilo penale, per il rispetto che è dovuto da tutti i cittadini – e a maggior ragione da chi riveste una funzione pubblica anche indossando la fascia tricolore – alle istituzioni repubblicane e ai suoi rappresentanti”.

La replica

La replica del primo cittadino non si è fatta attendere ed è giunta tramite social: “Lo Stato vuole la testa del sindaco De Luca. Sono stato denunciato per aver scoperchiato le vergogne di Stato“.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.