×

Coronavirus, De Luca: “Ci hanno mandato le mascherine di Bunny”

Condividi su Facebook

Il governatore Vincenzo De Luca ironizza sulle mascherine inviate dalla Protezione Civile per combattere il coronavirus.

coronavirus de luca mascherine
coronavirus de luca mascherine

Il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca è tornato sull’emergenza coronavirus. A suo modo. Già, perché nella sua lunga diretta Facebook è entrato a piedi uniti nella polemica con la Protezione civile nazionale in merito alla fornitura di mascherine: “Ci hanno mandato quelle di Bunny il coniglietto”.

Coronavirus, De Luca e la Protezione civile

Si tratta, nello specifico, di un botta e risposta. Il governatore De Luca sul coronavirus aveva scritto al premier Giuseppe Conte: “Ci separa poco dal collasso, se il Governo è assente.

Ho chiesto con urgenza di avere le forniture mediche che ci spettano, è arrivato poco o nulla”. La Protezione civile ha poi risposto: “Sono stati consegnati, alla Regione Campania, fino ad oggi, circa un milione di dispositivi. Nel dettaglio, si tratta 788.600 mila mascherine, circa 99mila ffp2 e ffp3, 109mila guanti in lattice, oltre 3000 dispositivi tra camici chirurgici, copriscarpe e visiere di protezione e 15 ventilatori per terapia intensiva e sub-intensiva”.

De Luca oggi ha rilanciato, mostrando in video le mascherine inviate: “Amici cari, vediamo di capirci, quelle sono le mascherine del coniglietto Bunny. Sono mascherine coniglietto”.

“Ci vuole fantasia per chiamarle mascherine”

“Siccome dal Dipartimento della Protezione civile ci hanno risposto – ha detto il presidente della giunta regionale della Campania – che ci avevano mandato 700mila mascherine, allora amici cari vediamo di capirci bene.

Quelle di cui parla la Protezione civile sono queste mascherine. Ci vuole veramente una fantasia accesa per definirle mascherine. A meno che non si pensa alle maschere che i nostri nipoti usano a Carnevale. Questa va bene come maschera per Bunny, per il coniglietto. Non la metto per non pregiudicare in maniera definitiva quel poco di estetica che le ingiurie del tempo mi hanno lasciato. Ma se ve la mettete le vostre orecchie escono da queste fessure ed avete la faccia di Bunny il coniglietto”.


“Sono efficaci per pulire gli occhiali”

Vincenzo De Luca è poi tornato serio, o quasi, sull’emergenza coronavirus. “Ragazzi, facciamo un sorriso – ha continuato il governatore – anche in momenti difficili. Ma non le chiamate mascherine. Per quello che mi riguarda, ma è una scelta mia individuale, ho scoperto che hanno una grande efficacia per pulire gli occhiali. Sono veramente un prodotto eccezionale. Ma negli ospedali, vi voglio bene, per l’amor di Dio… lasciamo perdere”.

Giornalista, copywriter, social media manager, esperto di comunicazione. Ho lavorato per Il Mattino e sono stato caporedattore centrale de il Gazzettino vesuviano. Laureato in Scienze della Comunicazione, ho conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Con la mia tesi su “La crisi del giornalismo” ho vinto il Premio Nazionale Nostalgia di Futuro organizzato da Fieg. Collaboro con iGv Network, con Antimafia Duemila, con Media Duemila e sono il fondatore di Effequadro.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Francesco Ferrigno

Giornalista, copywriter, social media manager, esperto di comunicazione. Ho lavorato per Il Mattino e sono stato caporedattore centrale de il Gazzettino vesuviano. Laureato in Scienze della Comunicazione, ho conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Con la mia tesi su “La crisi del giornalismo” ho vinto il Premio Nazionale Nostalgia di Futuro organizzato da Fieg. Collaboro con iGv Network, con Antimafia Duemila, con Media Duemila e sono il fondatore di Effequadro.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.