×

Coronavirus, passeggiate coi bambini: esiti del sondaggio Notizie.it

Condividi su Facebook

Cosa ne pensano gli italiani del permesso di fare passeggiate coi bambini, in piena emergenza Coronavirus? I risultati sono molto esaustivi.

Coronavirus, il sondaggio di Notizie.it sulle passeggiate coi bambini
Le passeggiate coi bambini sono permesse, nonostante il Coronavirus. Notizie.it ha lanciato un sondaggio in merito.

Notizie.it ha lanciato un sondaggio sulle passeggiate con i bambini in tempi di Coronavirus, i risultati sono stati quasi del tutto unanimi. Nella giornata di ieri, 31 marzo 2020, una circolare del Viminale ha sancito la possibilità di uscire dal proprio domicilio e fare un breve giro all’aria aperta, con alcune restrizioni.

Passeggiate coi bambini: il sondaggio

Secondo quanto riportato sulla circolare, solo un genitore per nucleo familiare può “evadere” dalla quarantena imposta dal Governo, purché abbia figli minorenni. Stesso discorso per anziani e disabili, accompagnati dalle persone che se ne prendono cura.

Notizie.it ha lanciato un sondaggio pubblico sulla sua pagina Facebook, per un totale di 25,819 voti. La maggioranza degli utenti ha votato per il “non sono d’accordo” (24,079 persone), mentre 1,744 per il “sì, sono d’accordo”. Un differenza abissale, che dimostra il grado di preoccupazione degli italiani riguardo alla situazione Coronavirus, emergenza che non è ancora stata risolta.

Coronavirus, la voce delle Regioni

Le polemiche da parte dei rappresentanti delle Regioni, non sono tardate ad arrivare: fra i tanti, anche l’assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera e il presidente della Campania Vincenzo De Luca. “La circolare diffusa dal ministero dell’Interno rischia di creare un effetto psicologico devastante, vanificando gli sforzi e i sacrifici compiuti finora”, ha dichiarato Gallera.

De Luca si è detto altrettanto preoccupato per la decisione presa, perché trasmetterebbe erroneamente il messaggio che la pandemia sia ormai alle nostre spalle. In realtà, il picco dei contagi sta giungendo solo ora in Italia, motivo per il quale è importante rispettare le restrizioni del Governo. “Ribadisco che in Campania rimane in vigore l’ordinanza regionale, derivata da motivi di tutela sanitaria. È assolutamente vietato uscire a passeggio o andare a fare jogging”, ha specificato il presidente.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.