×

Gradimento politici, in testa Luca Zaia: superati Conte e Mattarella

I dati del sondaggio Winpoll mostrano una netta preferenza della popolazione per il presidente veneto Zaia, che si impone anche su Conte e Mattarella.

luca-zaia fase 4

Luca Zaia si conferma essere sempre più amato dagli elettori italiani, come dimostrano i dati raccolti dal sondaggio Winpoll ed elaborati da Roberto d’Alimonte sul gradimento dei politici per quanto riguarda la gestione dell’emergenza coronavirus. Il presidente della regione Veneto raccoglie infatti il 46% dei consensi, superando figure istituzionali come il premier Giuseppe Conte e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ma soprattutto doppiando il risultato del suo segretario di partito Matteo Salvini, che si ferma a un misero 19%.

Gradimento politici, in testa Luca Zaia

Secondo l’analisi politica elaborata da d’Alimonte, il presidente del Veneto è riuscito a gestire l’emergenza coronavirus senza aggrapparsi a capri espiatori esterni come ha invece fatto il leader della Lega Matteo Salvini, che nelle ultime settimane ha continuato ad attaccare il governo e l’Unione Europea per le decisioni prese nei confronti dell’Italia.

Un atteggiamento, quello di Salvini, che i cittadini hanno punito trovando invece l’approccio di Zaia molto più pragmatico e vicino ai bisogni reali delle persone.

LEGGI ANCHE: Crollo Lega nei sondaggi, parla Tosi: “Salvini non ha visione politica”

Il successo di Zaia, come suggerisce lo stesso d’Alimonte, potrebbe addirittura convincere il presidente veneto a tentare il salto di carriera e passare dalla politica regionale a quella nazionale, come da molti anni si ventila in maniera non ufficiale.

Zaia è infatti il massimo esponente della cosiddetta ala moderata della Lega e da molti viene considerato un possibile candidato alla carica di premier in un futuro governo di centrodestra.

Gli altri presidenti di regione

La gestione dell’emergenza sanitaria da parte di Zaia viene premiata non solo nel semplice gradimento dei politici, ma anche nella classifica dei vari presidenti di regione. Il presidente veneto si trova infatti anche qui al primo posto con l’86% degli intervistati che si ritiene soddisfatto dal suo operato, superando di poco il presidente della Campania Vincenzo De Luca fermo invece all’80%. Al terzo posto troviamo poi il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini che raccoglie il 63% dei consensi mentre il lombardo Attilio Fontana vede soddisfatti del suo lavoro solo il 46% dei cittadini.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora