×

Gori regala tablet e pc a Palermo: “Siamo in debito con voi”

Gesto di solidarietà da parte di Giorgio Gori che ha voluto regalare tablet e pc alla scuola "Falcone di Palermo.

Gori pc tablet palermo
Gori pc tablet palermo

Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori ha voluto ricambiare la solidarietà mostrata dalla città di Palermo in questa emergenza sanitaria regalando alla scuola per bambini “Falcone” del quartiere Zen pc e tablet a scopo didattico.

Tablet e pc da Gori per scuola di Palermo

Bergamo e Palermo in questi mesi hanno suggellato un rapporto di collaborazione solida contro la pandemia di coronavirus, e per questo motivo il sindaco della città orobica Giorgio Gori ha voluto regalare pc e tablet alla scuola “Giovanni Falcone”di Palermo.

Un gesto concreto per ricambiare la solidarietà mostrata dal popolo siciliano nell’accogliere e curare alcuni pazienti per cui non c’era posto nelle terapie intensive bergamasche.

Abbiamo un debito con Palermo. I nostri concittadini sono stati accuditi e coccolati, ora vogliamo restituire una disponibilità e una solidarietà che abbiamo ricevuto”, ha così commentato il sindaco Gori.

Solidarietà senza confini

I 24 turisti bergamaschi compagni di viaggio della prima positiva al Covid-19 in Sicilia sono dovuti rimanere in quarantena per 14 giorni presso l’Hotel Mercure di Palermo. Durante quei giorni sono state tante le dimostrazioni di solidarietà da parte dei dipendenti della struttura e di molti cittadini che hanno coccolato e accudito gli ospiti con rispetto e tanta dedizione.

Un gesto che ha avuto una certa risonanza grazie all’appello lanciato proprio dalla scuola “Giovanni Falcone” del quartiere Zen alle Iene, e a cui Bergamo ha prontamente risposto con tablet e pc che verranno utilizzati per scopi puramte didattici. Prova ulteriore di un “gemellaggio” solidale che ha unito le due città nonostante le distanze.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
corrotti e lavatrice molestata
1 Maggio 2020 00:59

grande conte…..


Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora