×

Vo’ Euganeo, l’auto blu di Casellati tampona quella di Mattarella

Condividi su Facebook

L'auto blu di Casellati ha inavvertitamente tamponato l'auto del presidente Mattarella, pochi minuti prima della cerimonia a Vo' Euganeo.

vo euganeo casellati mattarella
vo euganeo casellati mattarella

Piccolo incidente per il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la cui auto, durante la cerimonia d’inaugurazione de nuovo anno scolastico a Vo’ Euganeo, è stata tamponata da quella della presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati. Un incidente che per fortuna si è risolto senza danni e con molto aplomb da parte di entrambe le parti in causa.

Vo’ Euganeo: Casellati tampona Mattarella

L’episodio risale alla mattinata di lunedì 14 settembre, quando Vo ‘Euganeo si è tenuta la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno scolastico. Tra le autorità politiche presenti spiccavano il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e la presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati.

La cerimonia è filata liscia, tra canti, cori e saluti da parte dei bambini. Poco prima dell’inaugurazione però l’auto blu della Casellati avrebbe tamponato l’auto presidenziale.

Una scena che per fortuna non ha avuto gravi conseguenze, ma che ha lasciato esterrefatte le cariche più alte dello Stato. Come da protocollo, infatti, il Capo dello Stato deve sempre arrivare per ultimo, accolto dalle altre cariche e autorità presenti. Tuttavia, sembra che questa volta l’auto di Mattarella abbia superato quella della Casellati, che per ovviare al ritardo avrebbe cercato di superare l’auto presidenziale. La fretta di adempiere ai propri ruoli istituzionali avrebbe fatto tamponare l’auto.

Per evitare allarmismi e polemiche, Mattarella e Casellati hanno fatto finta di nulla: un piccolo incidente risolto ancora una volta con il giusto aplomb da prate dello Capo dello Stato.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
vicchy non vuole merda di petronillo in casa sua
18 Settembre 2020 17:25

la corruzione il male del mondo


Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.