×

Nuovo Dpcm, si valuta ritorno alla Dad per le classi quinte delle superiori

Condividi su Facebook

Il governo starebbe valutando di inserire il ritorno alla didattica a distanza per le classi quinte delle scuole superiori all'interno del nuovo Dpcm.

scuola dpcm

Secondo alcune indiscrezioni il governo starebbe valutando di inserire la chiusura delle classi quinte delle scuole superiori all’interno del nuovo Dpcm, ritornando a utilizzare il sistema della didattica a distanza al fine di scongiurare il rischio di un ulteriore aumento dei contagi tra la popolazione.

La proposta è stata avanzata dalla conferenza delle regioni tramite il presidente del Veneto Luca Zaia, mentre il presidente della conferenza Stefano Bonaccini ha fatto da tramite con gli esponenti dell’esecutivo presenti alla riunione.

Dpcm, probabile chiusura scuole superiori

La proposta di chiudere in via temporanea le scuole superiori è stata avanzata dalla conferenza della regioni anche per cercare di decongestionare i mezzi pubblici delle principali città italiane, che a partire dal rientro dalle vacanze hanno sofferto l’incremento dei lavoratori e degli studenti costretti al pendolarismo per recarsi a scuola o al lavoro.

Un’ipotesi che sembrerebbe essere stata accolta dall’esecutivo, il quale avrebbe confermato come una proposta di questo tipo potrebbe portare a risultati importanti sul lungo periodo. Per capire se l’ipotesi ha avuto effettivo seguito bisognerà però aspettare fino a sera, quando con molta probabilità il Dpcm verrà firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Stop alle gite scolastiche

Tra le proposte che il governo potrebbe inserire nel Dpcm anche lo stop alle gite scolastiche e alle attività scolastiche fuori sede. Possibile raccomandazione inoltre sull’adoperare la mascherina anche in casa quando non si è con persone conviventi e sull’evitare feste a domicilio con più di sei persone.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.