×

Covid sui mezzi pubblici, De Micheli: “Rischio contagio bassissimo”

"Il rischio di contagio da Covid suoi mezzi pubblici è bassissimo". Lo ha affermato il Ministro trasporti Paola De Micheli.

Paola De Micheli
Paola De Micheli

“Il rischio di contagio da Covid sui mezzi pubblici è bassissimo“, ha affermato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, in occasione di un’intervista a ‘In Mezz’ora’ su Raitre. “Il rischio di contagio nel sistema del trasporto pubblico locale è bassissimo continua -.

I mezzi pubblici anche nei periodi di punta generalmente non superano la capienza tra il 70-75%. Però visivamente e giustamente in termini di percezione della propria sicurezza personale, sui mezzi urbani che sono autobus, metropolitane che non hanno molte sedute ma si sta molto in piedi, è di insicurezza”.

Covid sui mezzi pubblici

Per il ministro, dunque, non esiste possibilità di essere contagiati da Covid sui mezzi pubblici. La precisazione della De Micheli è stata resa necessaria dopo le molte domande lasciate senza risposta in seguito all’uscita del nuovo DPCM di domenica 18 ottobre.

Nel decreto, infatti, erano previste misure stringenti per bar, ristoranti, ricevitorie, palestre e piscine. Non erano previste, tuttavia, restrizioni particolarmente stringenti per quanto riguardava l’utilizzo dei mezzi pubblici.

“Abbiamo concordato un sistema più flessibile per gli orari delle scuole superiori e un ulteriore spinta alla flessibilità degli orari per il lavoro e l’implementazione dello smart working – ha continuato il Ministro -. Queste tre misure alleggeriranno il trasporto pubblico locale.

Inoltre aumenteremo i controlli per evitare i problemi tra persone che scendono e quelle che salgono”.

“La curva del contagio è preoccupante, i numeri sono seri quindi c’era l’urgenza di intervenire. Siamo consapevoli che abbiamo ancora diverse criticità – aveva dichiarato il Premier Conte – . La strategia messa in campo “nasce da un’analisi dettagliata”.

Contents.media
Ultima ora