×

Mes, Delrio avverte: “Se arriva un no dai 5 stelle cade il Governo”

Condividi su Facebook

"Le alleanze si fanno per raggiungere degli obiettivi - ha dichiarato il Capogruppo Pd.

Mes Governo

Graziano Delrio ha lanciato l’ultimatum sul Mes al Governo. “Le alleanze si fanno per raggiungere degli obiettivi. Il Pd c’è se gli obiettivi sono chiari e si lavora per centrarli: l’europeismo per noi è irrinunciabile – ha dichiarato il capogruppo Pd.

“Abbiamo trattato un anno con l’Europa per giungere a questa stesura della riforma. Se poi in Italia non l’approviamo, perderemo la nostra credibilità“.

Mes, arriva l’ultimatum al Governo

Anche il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha avvertito gli esponenti del Movimento 5 stelle che se non si presenta una line comune in tema Mes si rischia di fare cadere il Governo. “L’Italia ha bisogno di stabilità, noi dobbiamo dargliela”.

Non potete portare Conte al patibolo – ha proseguito il grillino -. Chi non voterà quella risoluzione voterà contro il presidente del Consiglio dei ministri e il suo governo, che viene in Aula a chiedere la fiducia del Parlamento per andare in Europa anche a trattare lo sblocco dei fondi del Recovery Fund. Lo trovo francamente folle e irresponsabile”.

Di Maio ha infine sottolineato che il no al Mes “è fermo. In Aula non si voterà per accedere al Mes.

È una bugia. Il presidente del Consiglio all’Eurosummit si dovrà esprimere sulla riforma. Una riforma che io stesso ho definito peggiorativa e che andava fermata anni fa. I numeri per essere approvata in Parlamento non ci sono. Siamo al governo della settima potenza mondiale. In una fase come quella che stiamo vivendo serve grande senso di responsabilità. Non cadiamo nelle trappole di chi ci vuole deboli, di chi lavora solo per colpirci”.

Tutto dunque lascia pensare che una accordo totale sul tema Mes tra il Partito democratico, Italia Viva e Movimento 5 stelle, sia di difficile realizzazione. Tuttavia, al di là delle minacce tra i leader politici, appare altrettanto difficile pensare che il Governo, proprio in questa fase di emergenza dovuta la Covid, possa cadere. La tensione rimane comunque alta, solo nei prossimi giorni si capirà il destino della maggioranza giallo-rossa.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Edmir
6 Dicembre 2020 22:39

Spero che il mes non si fa la Germania vuole rovinare l Italia attenzione faremo la fine della Grecia


Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora