×

Covid, Zampa: “Per ripartire necessario scendere sotto i 10mila casi”

Secondo la sottosegretaria Zampa, per stare al di sotto dei 10mila nuovi casi Covid al giorno sarà necessario agire come hanno fatto Germania e Uk.

Nella giornata del 16 dicembre la sottosegretaria al ministero della Salute Sandra Zampa ha commentato l’attuale andamento dei nuovi casi Covid sul territorio nazionale, spiegando che si potrà iniziare a parlare di riaperture e ripresa delle scuole soltanto quando questi saranno scesi al di sotto dei 10mila casi giornalieri.

Una cifra che secondo la sottosegretaria potrebbe essere facilmente raggiunta adottando restrizioni simili a quelle già disposte in Germania e nel Regno Unito.

Covid, Zampa sui nuovi casi giornalieri

Parlando ai microfoni di Inblu Radio, Zampa ha dichiarato che: “Davanti abbiamo mesi difficili che richiederanno massimo rigore.

Le persone stiano lontane fisicamente, si vedano il giorno di Natale su Skype. Allenteremo le misure sotto i 10 mila contagi al giorno e così potrà riaprire anche la scuola. Per quanto riguarda invece la questione dei vaccini, Zampa ha riportato le affermazioni fatte dal commissario straordinario Domenico Arcuri, il quale ha poi volte ribadito come sia ormai tutto pronto per l’inizio della campagna vaccinale entro la metà del mese di gennaio.

La sottosegretaria ha poi specificato come la curva dei contagi sia purtroppo scesa molto più lentamente rispetto a quanto era stato preventivato: “Avevamo immaginato di riuscire a scendere sotto i 10 mila contagi ma non si sta assolutamente scendendo sotto questa quota. Sappiamo che il punto che permette un allentamento delle misure ma soprattutto la ripresa di attività importanti come ad esempio la riapertura delle scuole deve vedere scendere il numero dei contagiati in maniera decisa cioè sotto i 10 mila casi di contagio al giorno. Immaginiamo che sia necessario correggere tutto questo esattamente come hanno fatto la Germania e l’Inghilterra.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora