×

Prenotazione vaccini nel Lazio, D’Amato: “Da metà giugno apriamo ai 12enni, aspettiamo via libera dell’Ema”

Alessio D'Amato, assessore alla Sanità del Lazio, fa sapere che "da metà giugno aprono le prenotazioni di vaccini ai 12enni". Serve però il via libera dell'Ema.

prenotazione vaccini Lazio 12enni

Procede spedita la campagna vaccinale in Italia. Il generale Figliuolo assicura che entro settembre “saremo tutti vaccinati”. Intanto Locatelli, coordinatore del Cts, si mostra ottimista sul futuro andamento dell’emergenza coronavirus nel nostro Paese. Per lui, infatti, da metà luglio non sarà più necessario indossare la mascherina all’aperto.

Complice la bella stagione e per merito della campagna vaccinale, il virus fa meno paura: lo dimostrano il minor numero di contagi, dei decessi e la migliore situazione negli ospedali. Prestare massima attenzione resta comunque la regola fondamentale che è importante tenere a mente. A conferma del ritmo spedito con cui si stanno effettuando le vaccinazioni, l’assessore Alessio D’Amato fa sapere: “Da metà giugno apriamo le prenotazioni dei vaccini ai ragazzi di 12 anni”.

La prenotazione dei vaccini anti-Covid nel Lazio pare prosegua senza intoppi e presto si aprirà anche per i 12enni.

Prenotazione vaccini nel Lazio: da metà giugno aperte ai 12enni

Alessio D’Amato, assessore alla Sanità del Lazio, fa sapere: “Da metà giugno apriamo le prenotazioni dei vaccini ai 12enni, aspettiamo solo il via libera dell’Ema”.

Sulla possibilità di somministrare il vaccino a scuola, ha aggiunto:Non credo che le scuole vadano bene.

Pensiamo di coinvolgere soprattutto i pediatri. Sono già abituati da anni a vaccinare bambini e ragazzi, sono pronti a fare la propria parte anche contro il Covid”.

Prenotazione vaccini nel Lazio per i 12enni: i tempi

I tempi dipenderanno dalle approvazioni dell’Ema. Infatti, ha precisato: “Sempre se l’Ema, come pare, darà il via libera a stretto giro all’utilizzo di Pfizer nella fascia 12-16, lavoriamo per fare in modo che già prima delle vacanze tutti gli studenti abbiano la prenotazione in tasca”.

“Quindi da metà giugno appuntamenti aperti e nelle settimane successive partiranno le iniezioni”, ha aggiunto.

Quindi assicura: “Giugno in generale sarà un mese strategico, siamo al punto di svolta”.

Prenotazione vaccini nel Lazio anche per i 12enni: come procede la campagna vaccinale nella Regione

Entro il prossimo mese tutti gli adulti residenti avranno la prenotazione. Nella prima metà di giugno apriremo le vaccinazioni agli over 30, nella seconda metà toccherà a tutti dai 18 anni in su”, sottolinea D’Amato. Quindi ha fatto sapere che sono aperte “le prenotazioni per i ragazzi che affronteranno la maturità. Apriremo gli hub dall’1 al 3 giugno”.

Parlando della possibile zona bianca, l’assessore laziale ha commentato: “L’incidenza dei contagi è in calo, siamo a 50 casi ogni 100mila abitanti. Se il trend resta questo, da metà giugno passiamo in bianco. Vediamo gli effetti della campagna di vaccinazione, abbiamo appena tagliato il traguardo del milione di vaccinati con prima e seconda dose; entro il 2 giugno metà degli adulti avrà ricevuto almeno la prima somministrazione, oggi siamo a quota 47%”.

Contents.media
Ultima ora