Previsioni meteo domenica 21 gennaio 2018 - Notizie.it
Previsioni meteo domenica 21 gennaio 2018
Meteo

Previsioni meteo domenica 21 gennaio 2018

Previsioni meteo domenica 21 gennaio 2018

Giornata con il bel tempo già dalla mattina al nord. Il centro ed il sud inizieranno la giornata con nuvole e rovesci sparsi.

Previsioni meteo

In questo fine week end il cielo al nord sarà all’insegna del poco nuvoloso. Al centro invece si inizierà con un cielo nuvoloso e piogge. Nel corso della giornata si passerà ad una situazione di parzialmente nuvoloso. Anche nel meridione la mattina avrà la presenza di nuvole piogge e rovesci sparsi. Solo nel pomeriggio si assisterà ad un miglioramento. Le temperature sia minime che massime avranno un aumento su quasi tutto il territorio. Venti forti e mari da molto mossi ad agitati. vediamo ora nello specifico che tempo farà.

Il Nord

Presenza di addensamenti compatti lungo le zone alpine centro occidentali. Ci saranno nevicate da sparse a diffuse per quote superiori ai 1200 metri. Sul resto delle regioni settentrionali il cielo risulterà poco nuvoloso.

Il Centro

La mattina avrà inizio con un cielo molto nuvoloso o coperto su tutte le regioni. Piogge o rovesci sparsi specialmente sul litorale tirrenico ma si andranno diradando rapidamente.

A partire dalla seconda parte della mattinata il cielo passerà da poco a parzialmente nuvoloso sul settore peninsulare.

Il Sud e le Isole

Sulla Sardegna avremo un cielo molto nuvoloso con piogge e rovesci sparsi per tutta la giornata. La mattina al meridione molto nuvoloso o coperto. Presenti rovesci e temporali da sparsi a diffusi. Nelle ore pomeridiane ci sarà un graduale diradamento della nuvolosità e per questo anche una diminuzione dei fenomeni. La sera il cielo sarà molto nuvoloso sulla Sicilia tirrenica e sulla Calabria meridionale. Qui potremo assistere a deboli piogge o rovesci sparsi. Sul resto del Sud ci saranno ampi spazi di sereno.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime le avremo in lieve diminuzione al Sud e sulla Pianura Padana. Sul resto del territorio italiano ci sarà invece un sensibile aumento. Le massime avranno una lieve diminuzione sulle Alpi, sulle prealpi centro orientali e sulle zone costiere dello Ionio.

Sul resto del Paese ci sarà un deciso aumento. I venti soffieranno da nord ovest, al Nord moderati di Foehn. Presenti dei locali rinforzi lungo l’arco alpino. Al centro sud saranno forti ma in special modo lo saranno sulla Sicilia e sulla Sardegna ed anche sulla Calabria. Dal pomeriggio verranno interessate anche le aree costiere dell’Adriatico. Per quanto riguarda i mari saranno molto agitati lo stretto di Sicilia, il Tirreno centro meridionale nell’area ovest ed il mare ed il canale di Sardegna. Il resto del Tirreno, l’Adriatico ed il mar Ligure agitati. Lo Ionio sarà da molto mosso ad agitato, la sera tenderà a diventare molto agitato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche