> > Professore trovato morto in carcere: era accusato di aver violentato una stud...

Professore trovato morto in carcere: era accusato di aver violentato una studentessa di 14 anni

Brandon Holbrook

Ancora ignote le dinamiche che hanno portato al decesso del professore trovato morto in carcere. A breve avrebbe dovuto affrontare un processo.

Nel carcere di St.Louis, in Missouri, USA, un professore è stato trovato morto dagli agenti.

Non è chiara la dinamica del suo decesso e sebbene molti abbiano pensato al suicidio, l’ipotesi è stata esclusa.

Professore trovato morto in carcere: era accusato di aver violentato una studentessa di 14 anni

Brandon Holbrook era detenuto dal 16 settembre 2022, con l’accusa di aver adescato e violentato una studentessa di 14 anni della Bernard Middle School, nella zona di Mehlville, a St. Luois. L’arresto del supplente è avvenuto dopo che la sua vittima ha denunciato e subito dopo di lei anche altre due giovani alunne.

Il professor Holbrook avrebbe adescato le sue vittime tramite i social network e poi si sarebbe recato a casa lora per violentarle. Sulla sua persona pendevano vari capi d’accusa e infatti a breve avrebbe dovuto affrontare un processo.

Le cause del decesso sono ancora ignote

A dichiarare la sua morte è stato il Barnes-Jewish Hospital. I medici hanno fatto sapere che non vi erano segni di autolesionismo e nulla che avesse fatto pensare al suicidio come l’uso di droghe o di alcuni farmaci.

Gli agenti che lo tenevano in custodia in quarantena, dato che la vittima aveva contratto il Covid-19, hanno pensato subito che il professore si stesse suicidando e gli hanno somministrato del Narcan, ma il farmaco non ha fatto effetto. Adesso spetta alle autorità sanitarie indagare sulle cause del decesso di Brandon Holbrook.