×

Pullman di tifosi si ribalta, 3 morti e 11 feriti gravi

Sono tre le vittime del grave incidente stradale avvenuto in Francia: un pullman carico di tifosi si è ribaltato, tre vittime e undici feriti gravi

autostrada francia
autostrada francia

Sono tre le vittime del grave incidente stradale avvenuto in Francia: un pullman carico di tifosi si è ribaltato, tre vittime e undici feriti gravi sono immagini terribili quelle che arrivano da oltralpe, riguardanti un grave incidente stradale costato la vita a tre tifosi. E’ accaduto sull’autostrada francese A7, a poca distanza dalla città di Lione: un pullman con una trentina di tifosi di rugby a bordo si è ribaltato per cause ancora da chiarire; il bilancio è drammatico: tre persone sono decedute ed altre undici sono rimaste gravemente ferite. Il gruppo di tifosi stava rientrando da una partita quando, nella serata di sabato 26 maggio, poco dopo le 23, il mezzo ha sbandato per poi ribaltarsi. Tra i morti vi è anche l’autistra dell’autobus, deceduto sul colpo; sul posto sono giunte diverse ambulanze e pattuglie della polizia: è stata la prefettura a diffondere, poco dopo, il bilancio definitivo di vittime e feriti mentre le immagini del bus ridotto ad un cumulo di lamiere iniziavano a fare il giro del web.

Dove è avvenuto il grave incidente stradale

L’incidente è avvenuto all’altezza di Chantemerle-les-Blés, nel dipartimento della Drôme: i tifosi stavano rientrando dalla partita della loro squadra di rugby di Beaucaire, nel Gard, disputata a Lione; sembra che sul mezzo viaggiassero anche alcuni minorenni, non è chiaro al momento se tra loro vi siano dei feriti o se siano usciti illesi dal pullman dopo l’incidente.

Secondo una prima ricostruzione nessun altro veicolo sarebbe rimasto coinvolto: ma non sarebbe colpa dell’autista.

Le probabili cause dell’incidente

Inizialmente si pensava infatti alla possibilità di un colpo di sonno o all’alta velocità del mezzo. Pare invece che all’origine del tragico sinistro vi sia un problema agli pneumatici; l’improvviso scoppio di una gomma avrebbe causato seri problemi all’autista il quale non sarebbe più riuscito a controllare il mezzo. Sarà compito delle forze dell’ordine, che hanno lavorato ore sul luogo dell’incidente, cercare di far luce sulle effettive cause del ribaltamento; il traffico ne ha pesantemente risentito; parte dell’autostrada è rimasta bloccata a lungo, per consentire di portare via il mezzo incidentato.

Camion di tifosi urta cavi elettrici

Sabato 19 maggio 2018 un mezzo con a bordo tifosi della Juventus è rimasto coinvolto in un incidente.

E’ accaduto durante i festeggiamenti per lo scudetto conquistato dai bianconeri: un pullman, o meglio un tir riadattato a ‘bus’ è rimasto incastrato nei cavi dell’alta tensione della linea dei tram mentre viaggiava verso il centro di Torino. I cavi sono stati tranciati e alcuni pali divelti: inizialmente sembrava non vi fossero conseguenze per i tifosi ma in seguito il bilancio è risultato più grave di quanto si pensasse. Sei persone sono infatti rimaste ferite, due delle quali ricoverate all’ospedale San Giovanni Bosco in codice rosso; il camion era stato allestito con bandiere bianconere e pur non autorizzato, ha cercato di accodarsi al corteo guidato dal bus a bordo del quale si trovavano i giocatori della Juventus. L’incidente è avvenuto all’altezza di via Chiesa della Salute, in corso Grosseto; l’urto ha provocato il ferimento dei sei tifosi, comunque non in pericolo di vita.

Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.


Contatti:

Contatti:
Daniele Orlandi

Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.

Leggi anche