> > Ragazzina di 13 anni trovata priva di sensi e legata nel bosco: aggredita men...

Ragazzina di 13 anni trovata priva di sensi e legata nel bosco: aggredita mentre andava a scuola

La polizia tedesca sul luogo del ritrovamento

La polizia indaga sull'aggressione di una 13enne che potrebbe essere stata stuprata. La ragazzina è stata trovata legata ad un albero in un bosco.

È giallo in Germania sul ritrovamento di una ragazzina 13 anni legata ad un albero in un bosco e priva di sensi.

Al momento non ci sono imputati nè sospettati. Gli inquirenti sono al buio ma le indagini e la caccia all’uomo non si fermano.

Ragazzina di 13 anni trovata priva di sensi e legata nel bosco: aggredita mentre andava a scuola

La ragazzina è stata quasi sicuramente sedata e poi legata ad un albero con delle fascette. La giovane 13enne aveva segni di aggressione e non si esclude anche la pista dello stupro.

La scoperta è avvenuta in Renania Settentrionale, a nord di Münster, ad Ovest della Germania. Lunga la strada un operaio ha notato la ragazzina ed è avvertito le forze dell’ordine.

Le indagini e le ricerche della polizia tedesca

La 13enne si stava recando a scuola quando o un singolo o un gruppo di persone l’hanno fermata ed aggredita. La polizia tedesca ha utilizzato i cani per fiutare qualcosa ed ha transennato la zona circostante.

Dopo alcune ricerche è stata ritrovata anche la bicicletta rossa della ragazzina. La vittima di questo brutale episodio è ricoverata in ospedale ed è sotto choc. Gli inquirenti hanno dichiarato che non escluderanno nessuna pista.