×

Ragazzina di 15 anni trovata in coma etilico in un parco di Ancona

Dramma serale in un parco pubblico della zona Archi dove una ragazzina di soli 15 anni è stata trovata riversa a terra e in apparente coma etilico

Ragazzina trovata in coma etilico, indagano i Carabinieri

Tragedia del week end evitata per un soffio nelle Marche, dove nella serata di domenica 13 febbraio una ragazzina di 15 anni è stata trovata in coma etilico in un parco di Ancona. I media spiegano che la minorenne era in avanzato stato di ipotermia ed è stata notata da alcuni passanti che hanno immediatamente allertato i soccorsi. 

Ragazzina in coma etilico: quel corpo steso a terra notato dai passanti in serata

Ed hanno fatto benissimo, a contare che le condizioni in cui la 15enne sarebbe arrivata in ospedale erano complessivamente preoccupanti. Tutto è accaduto intorno alle 21.30 all’interno di un’area verde pubblica nella zona degli Archi della città marchigiana. 

Il malore, la perdita dei sensi e le temperature notturne che hanno innescato l’ipotermia

Alcuni passanti hanno notato una ragazzina riversa a terra priva di sensi, vittima di un malore che in un secondo momento sarebbe stato classificato come da abuso etilico.

La ragazzina avrebbe bevuto così tanto da stramazzare a terra e andare in ipotermia. La giovane è stata immediatamente soccorsa dai sanitari della Croce gialla e trasportata all’ospedale di Torrette

I soccorsi immediati e il ricovero alle Torrette mentre partivano le indagini dei Carabinieri

Il triage è stato classificato come “codice giallo”, quello del pericolo moderato che di solito non prelude al rischio di vita. A seguito del ritrovamento e dei soccorsi sono partite le indagini dei carabinieri per chiarire non tanto cosa, ma chi abbia potuto incentivare il malore alla ragazzina, che è minorenne. 

Contents.media
Ultima ora