×

Reddito di cittadinanza, smascherati 6 mila furbetti: scoperti 3.500 evasori totali

Smascherati evasori totali e truffatori del reddito di cittadinanza: tra i beneficiari anche intestatari di ville e auto di lusso e mafiosi condannati.

Reddito di cittadinanza ed evasori totali

2020: durante lo scorso anno, scoperti più di 3.500 evasori totali e denunciati quasi 6mila truffatori del reddito di cittadinanza

Reddito di cittadinanza: smascherati truffatori ed evasori totali

Durante lo scorso anno sono stati scoperti ben 3.546 evasori totali: trattasi di imprenditori o lavoratori autonomi totalmente sconosiuti all’Amministrazione finanziaria.

Non solo: durante lo stesso anno sono stati denunciati quasi 6mila (precisamente 5.868) truffatori del reddito di cittadinanza. Tra questi vi figurano anche intestatari di ville e auto di lusso, evasori totali e addiritura mafiosi con condanne definitive

Frodi sul fronte Covid

Durante tutto il 2020, non sono mancate le frodi anche sul fronte Covid: sono stati denunciati, infatti, 1.347 soggetti per i reati di frode in commercio, vendita di prodotti con segni mendaci, truffa, falso e ricettazione.

Ci sono state sanzioni amministrative in 310 casi e sono stati sequestrati circa 71,7 milioni mascherine e dispositivi di protezione individuale, oltre a un milione di confezioni e 160mila litri di igienizzanti, venduti come disinfettanti. 

Mafia, confische per un miliardo e mezzo

Intanto, sono stati sottoposti ad accertamenti patrimoniali 8.822 soggetti, mentre i provvedimenti di sequestro e confisca eseguiti hanno raggiunto 1,5 miliardi di euro. Ammonta invece a 2,2 miliardi il valore dei beni mobili, immobili, aziende, quote societarie e disponibilità finanziarie proposti all’autorità giudiziaria per il sequestro.

Misure che ricomprendono l’esecuzione di sequestri di prevenzione, ai sensi del Codice Antimafia, per circa 600 milioni di euro e confische in via definitiva di beni per oltre 650 milioni di euro. Sono poi stati eseguiti 64.732 accertamenti in seguito a richieste dei prefetti della Repubblica, la maggior parte dei quali (64.564) riferiti alle verifiche funzionali al rilascio della documentazione antimafia. 

Reddito di cittadinanza: percepiti indebitamente 50 milioni di euro

Le Fiamme gialle sono risucite a intercettare oltre 50 milioni di euro indebitamente percepiti di reddito di cittadinanza e circa 13 milioni di euro di contributi richiesti e non ancora riscossi. 

Controlli sul reddito di cittadinanza e sul Made in Italy

Sono stati effettuati, poi, oltre 5.100 interventi (con 2.100 deleghe dell’Autorità giudiziaria), per un sequestro di circa 156 milioni di prodotti industriali contraffatti con falsa indicazione del made in Italy. Segnalati alle Procure della Repubblica 2.268 soggetti, 17 dei quali sottoposti a misura cautelare. 

Contents.media
Ultima ora