×

Rimorchiatore affondato al largo di Bari: cinque morti

Un rimorchiatore con a bordo sei persone è affondato al largo di Bari: il comandante è stato tratto in salvo mentre cinque marittimi sono morti.

Rimorchiatore affondato

Dramma al largo della Puglia, dove un rimorchiatore italiano diretto da Ancona all’Albania è affondato a 52 miglia dalla costa di Bari (forse in acque croate). Il bilancio dell’incidente è salito a cinque morti.

Rimorchiatore affondato al largo di Bari

I fatti si sono verificati nella serata di mercoledì 18 maggio 2022 intorno alle 21. Il comandante del rimorchiatore in questione, il Franco P, è stato ritrovato su una zattera di salvataggio in buone condizioni e trasportato in stato di choc all’ospedale di Bari. A lungo non si sono avute notizie dell’ultimo marittimo disperso, ritrovato poi senza vita. Il mezzo, affondato per cause ancora da accertare, stava trainando un’altra imbarcazione con 11 membri di equipaggio a bordo.

Cinque morti

Gli uomini della Capitaneria di Porto di Bari e i colleghi di Ancona, coordinati per il momento dalla pm di turno della Procura barese Luisiana Di Vittorio e di concerto con le autorità croate, stanno proseguendo le operazioni di ricerca che hanno portato, in mattinata, a rinvenire quattro corpi privi di vita oltre a quello già trovato la sera prima.

Sul posto sono presenti cinque navi con il supporto di un elicottero (nel corso delle ore si sono avvicendati un velivolo dell’Aeronautica militare, uno della Marina, un mezzo croato e attualmente uno della Capitaneria di Porto).

Nelle prossime ore verrà anche recuperato il pontone che veniva rimorchiato dal mezzo poi affondato, i cui passeggeri sono in buone condizioni.

Contents.media
Ultima ora