×

AIDS, uomo senza virus da un anno grazie a un mix di farmaci

Condividi su Facebook

Un 36enne di San Paolo sembra essere guarito dal virus dell'AIDS: era sieropositivo dal 2012. Speranze per la creazione di un nuovo farmaco.

Campione di sangue
Photocredits: Pixabay

Un paziente di 36 anni affetto da AIDS è stato trattato con un mix di farmaci che sembra aver avuto un effetto notevole. Un caso senza precedenti, dato che il soggetto in questione non risulta avere più il virus dal 2019.

Secondo gli esperti potrebbe trattarsi del “primo caso di guarigione dal morbo senza un trapianto di midollo”. Il mix di farmaci con cui il 36enne è stato sottoposto a trattamento sembra essere nuovo. Sembra il primo caso di individuo guarito dall’HIV senza trapianto di midollo, come accaduto anche alle altre due sole persone nel cui organismo il virus è stato totalmente debellato. Il caso del paziente di San Paolo è stato argomento della conferenza AIDS 2020.


Guarito da AIDS con mix farmaci

Quello che è accaduto nell’organismo del paziente di San Paolo ha dell’incredibile. Si aprono dunque nuove speranze per la creazione di un farmaco atto a debellare definitivamente il virus dell’AIDS. Il paziente ha smesso i trattamenti nel 2019 e finora il virus non è più ricomparso.

Il paziente risultava essere sieropositivo dal 2012. Stava partecipando a una terapia mirata a stanare il virus dai “reservoir” che ha nelle cellule e che lo fanno ricomparire nell’organismo di un individuo nel caso in cui i trattamenti consuetudinari vengano sospesi. Il farmaco atto a prevenire l’infezione da HIV si dovrebbe assumere solamente una volta ogni due mesi: il Cabotegravir. A condurre il trial clinico è stata l’H.I.V.

Prevention Trials Network.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.