> > Sbanda e si schianta contro un muro: morto un 21enne

Sbanda e si schianta contro un muro: morto un 21enne

Forze dell'ordine

Nel comune di Arezzo questa notte un 21enne ha perso la vita dopo essersi schiantato contro la recinzione di una casa: è deceduto in ambulanza

Incidente mortale nel comune di Arezzo.

È successo nella frazione di Quarata: questa notte un 21enne è morto dopo aver perso il controllo dell’auto che guidava ed essersi schiantato contro la recinzione di un’abitazione adiacente alla carreggiata stradale.

Il giovane è deceduto in ambulanza

Lo schianto è avvenuto lungo la strada provinciale 1 Setteponti, precisamente alle 01:55 di questa notte. Scattato l’allarme, sono tempestivamente intervenuti sul posto i soccorritori con un’automedica di Arezzo e un’ambulanza della Misericordia di Arezzo.

All’arrivo dei soccorsi, il giovane era ancora in vita ed è stato caricato in ambulanza per essere trasportato all’ospedale di Arezzo. È deceduto durante il trasferimento.

Sul posto anche le forze dell’ordine

Insieme ai soccorsi, si sono recati sul posto anche vigili del fuoco e carabinieri. Al momento non sono noti ulteriori dettagli legati alla dinamica e alle cause dell’incidente, riconducibili probabilmente a un malore o a un colpo di sonno.

Si tratta dell’ennesimo caso che va ad alimentare le statistiche riguardo il coinvolgimento dei giovani negli incidenti stradali mortali: stando ai dati del Rapporto, nell’Unione Europea il 64% di morti su strada riguarda casi in cui alla guida ci sono giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni.