×

Twitter segnalerà chi diffonde fake news sui vaccini Covid

Dura la vita per chi diffonderà fake news sui vaccini su Twitter, pena la sospensione o addirittura il ban definitivo dell'account.

twitter fake news vaccini covid

Un’altra dura presa di posizione da parte del gigante dei social Twitter, che ha iniziato a segnalare tutti i contenuti fuorvianti e le vere e proprie fake news in tema vaccini anti Covid.

Le notizie false hanno terreno fertile nei social media grazie alla velocità delle informazioni che non consentono approfondimenti.

Twitter – come già ha fatto Facebook – ha deciso di porre un freno a questo, soprattutto su un tema così delicato e importante per il futuro mondiale.

Vaccino Covid, Twitter contro le fake news

I vaccini, ancor prima della pandemia da Covid, sono da sempre un tema spesso colpito dalla disinformazione e dalle fake news. In Italia particolarmente si era tornati a introdurre l’obbligo vaccinale per i bambini per il drammatico calo della copertura.

Chi dovesse cadere in errore, avrà numerose occasioni per accorgersi dell’errore. Twitter infatti procederà con gradi. Al primo tweet che viene identificato come fuorviante sul tema, verrà notificato all’autore e rimosso senza conseguenze. Al secondo e terzo tweet, l’autore verrà notificato e sospeso per 12 ore, un tempo più che necessario a riflettere sull’accaduto. Se l’autore continuerà nel suo intento, al quarto avvertimento l’account sarà sospeso per 7 giorni.

Infine se ancora servisse un quinto avvertimento, Twitter provvederà al ban definitivo dell’account che non potrà tornare sulla piattaforma. La diffusione delle fake news è considerato – a ragione – un grave rischio per la salute pubblica.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora