> > Si apre una voragine vicino a una località sciistica: paura in Siberia

Si apre una voragine vicino a una località sciistica: paura in Siberia

Generica foto della Siberia

Sfiorata la tragedia in Siberia, dove si è aperta una voragine di 30 metri.

In Russia, per la precisione nell’immensa regione della Siberia, una voragine enorme si è aperta ed ha inghiottito il terreno.

Al momento i danni sono ingenti ma non si sa se ci sono vittime o feriti.

Si apre una voragine vicino a una località sciistica: paura in Siberia

La località siberiana è Kemerovo, nei pressi della miniera di Sheregesh dove è situata anche un’importante stazione sciistica. La voragine che si è aperta è di circa 30 metri. Stando ai primi rilievi non ci sono vittime ma sono stati solo evacuati dei residenti di quattro abitazioni non distanti dal luogo in cui la terra si è aperta.

La società della miniera è britannica ed è legata al magnate russo Roman Abramovich, ex presidente della squadra di Londra Chelsea Football Club.

Il video della voragine in Siberia

Il video della voragine è stato diffuso dal Corriere della Sera. La durata è di circa 10 secondi e le riprese sono state effettuate da un mezzo aereo, forse un elicottero. La zona in cui la terra ha ceduto è ricoperta da neve e la visibilità è scarsa.

Le cause di tale disastro naturale sono ancora ignote e la zona dovrebbe essere già stata messa in sicurezza.