×

Ucraina, Abramovich e i negoziatori ucraini hanno avuto sintomi di avvelenamento

Paura per Abramovich e i negoziatori ucraini, hanno presentato sintomi di avvelenamento dopo un incontro a Kiev, in Ucraina.

Abramovich

Il magnate russo Roman Abramovich e i negoziatori ucraini hanno presentato tutti i sintomi dell’avvelenamento. La vicenda risale ad inizio marzo e sembra che dietro tutto questo vi siano i falchi russi.

Ucraina, avvelenamento per Abramovich e i negoziatori

Non è ancora chiara la natura dell’avvelenamento, potrebbe essere sia di natura chimica che di natura biologica. La notizia è stata riportata dal Wall Street Journal e si pensa che dietro questo attacco vi sia qualcuno che da Mosca sta provando a sabotare chi vuole fermare la guerra in Ucraina. I sintomi che presentavano la delegazione ucraina ed Abramovich sono stati: occhi rossi, desquamazione della pelle sul viso e sulle mani.

Fortunatamente Zelensky non ha avuto alcun problema. Il magnate e i negoziatori ora stanno bene e sono fuori pericolo.

Contents.media
Ultima ora