×

Sparatoria ad Amsterdam, almeno un morto

Violenta sparatoria nel cuore di Amsterdam. Decine di agenti sul posto, area isolata, primo bilancio parla di un morto ed almeno due feriti

sparatoria amsterdam
sparatoria amsterdam

Situazione di altissima tensione ad Amsterdam, a causa di una sparatoria avvenuta pochi minuti fa nella zona di Grote Wittenburgerstraat nel corso della quale sarebbe morta almeno una persona.

Sparatoria ad Amsterdam, almeno un morto

La polizia è giunta sul posto, che si trova nel cuore della capitale olandese, nell’arco di pochi minuti cintando l’area della sparatoria per mettere in sicurezza i civili; secondo le prime informazioni, oltre alla vittima si conterebbero anche diversi feriti, quasi certamente due persone ma il bilancio potrebbe aumentare, anche se al momento non sono note le loro condizioni e dunque non è chiaro se siano o meno in pericolo di vita.

La situazione nell’area

I feriti sono già stati soccorsi e trasportati in ambulanza negli ospedali più vicini. Decine di agenti pattugliano l’intero quartiere: non è ancora chiaro, per il momento, chi abbia aperto il fuoco e quali siano le ragioni che lo abbiano spinto a farlo.

A tal proposito la polizia sta indagando: sui social intanto sono comparse le prime immagini che mostrano numerose pattuglie nella zona centrale di Amsterdam, e decine di agenti delle forze speciali, accorsi in massa nell’area. Secondo la polizia non si tratterebbe di terrorismo, ma si attendono ulteriori aggiornamenti a riguardo.

Ultimi aggiornamenti

Secondo quanto riportato dalla polizia, si sarebbe trattato di un episodio di criminalità. L’autore del gesto sarebbe riuscito a fuggire dopo aver aperto il fuoco, intorno alle 19.10. In città è dunque caccia al killer: l’episodio potrebbe anche essere collegato a quanto accaduto la scorsa settimana quando ad Amsterdam è stato assassinato, nell’ambito di un regolamento di conti tra bande, un noto criminale.

Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.


Contatti:

Contatti:
Daniele Orlandi

Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.

Leggi anche