×

Neymar torna al Barcellona se parte Dembélè

Insieme a Messi e Suarez formò la MSN, autore di 364 gol in cinque stagioni: il suo ritorno al Barcellona dipende però dalla cessione di Dembélé.

neymar barcellona dembele

Il ritorno di Neymar al Barcellona è possibile. Il fuoriclasse brasiliano aveva lasciato il club catalano direzione Paris Saint Germain nel 2017 per la cifra record di 222 milioni di euro. Ora O Ney è pronto a tornare.

Il suo traferimento sarebbe legato alla cessione di Dembélé: sulle tracce dell’attaccante francese classe 1997, ci sarebbe il Bayern Monaco ma non è da escludere che possa andare proprio al PSG come contropartita tecnica.

Sarebbe un fatto molto curioso visto che proprio Dembéle fu scelto come sostituto di Neymar quando il brasiliano decise di lasciare Barcellona.

Stando a quanto riportato dal sito goal.com, il ventiduenne francese, prelevato per 105 milioni di euro dal Borussia Dortmund, sarebbe, però, soltanto il piano B del Bayern Monaco. In cima alla lista dei tedeschi infatti ci sarebbe Leroy Sané del Manchester City. Nel caso non riuscisse ad arrivare al giocatore in questo momento sotto gli ordini di Pep Guardiola, allora si concentrebbe sul francese.

Messi, Suarez, Neymar: 364 gol in tutto

La cessione di Dembélé sarebbe la chiave per il ritorno di Neymar al fianco di Messi. I due, insieme all’altro sudamericano Suarez, hanno formato la terribile MSN, capace di realizzare 364 gol in 4 anni di convivenza. Nell’attacco del Barça però sarebbe quasi certo l’arrivo di un’altra stella: si tratta del francese Antoine Griezmann dell’Atletico Madrid.

Messi, Suarez, Dembèlè, Coutinho, Griezmann e Neymar: il Barcellona è chiamato a scelte importanti per il suo reparto offensivo.

La certezza è una sola: sarà fortissimo in ogni caso.

Contents.media
Ultima ora