×

Lega Serie A, eletto nuovo presidente: è il manager Paolo Dal Pino

Condividi su Facebook

Il manager Paolo Dal Pino è stato eletto nuovo presidente della Lega di Serie A, succedendo a Gaetano Micciché che non è stato riconfermato.

paolo-dal-pino

Nel pomeriggio dell’8 gennaio il top manager Paolo Dal Pino è stato eletto nuovo presidente della Lega di Seria A. Il 58enne ha ricevuto 12 voti superando così sia il quorum, che durante quest’ultima elezione è sceso a soli 11 voti, che lo sfidante e attuale presidente uscente Gaetano Micciché, dimessosi a fine 2019 a seguito delle polemiche in merito alle modalità con cui era stato eletto nel maggio del 2018. Dal Pino era stato uno dei candidati più votati anche nelle scorse votazioni avvenute nel dicembre scorso, quando ottenne 13 preferenze su un quorum di 14.

Lega: Paolo Dal Pino presidente

Attuale Ceo di Telit, azienda inglese specializzata nelle tecnologie wireless, Dal Pino dovà innanzitutto risolvere il nodo dei diritti televisivi della Serie A, molto probabilmente coordinandosi con l’amministratore delegato della Lega Luigi De Siervo il cui contratto scadrà nel 2021.

Secondo alcune indiscrezioni, la nomina di Del Pino a presidente sarebbe stata una mossa voluta proprio per ridimensionare il potere di De Siervo, che al momento gestisce tutti i dossier relativi ai principali fronti su cui è impegnata la Lega, vale a dire lotta alla pirateria, al razzismo, sedi da aprire all’estero e come già detto diritti tv.

Dal Pino era infatti il candidato del gruppo di patron facenti capo al presidente della Lazio Claudio Lotito, anche se in seguito ha ricevuto l’appoggio anche di Roma, Milan e Napoli. Juve, Torino e Inter.

Fine dell’era Micciché

A spingere per una riconferma del presidente uscente è stato soprattutto l’attuale commissario ad interim della Lega Giovanni Malagò, anche se da parte sua Micciché non è sembrato intenzionato a mettersi in gioco considerando anche l’ostilità nei suoi confronti espressa da un certo numero di squadre. Nella giornata precedente al voto, lo stesso Micciché aveva infatti dichiarato: Ad oggi non sono assolutamente disponibile a tornare alla guida della Lega di serie A, in quanto non intravedo le minime condizioni necessarie per proseguire nell’attività di rilancio finora svolta”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche