×

Treviso, 65enne va in coma e muore dopo un intervento di chirurgia estetica a seno e palpebre

Mariolina Vargiu, residente a Cessalto ma proveniente dal Cagliaritano, è deceduta a 65 anni dopo quasi 5 anni di coma.

Treviso morta chirurgia estetica

Una tragica notizia arriva dalla provincia di Treviso, dove una donna di 65 anni è morta lo scorso 2 ottobre in seguito a un intervento di chirurgia estetica. Per quasi 5 anni la donna è rimasta in coma.

Treviso, 65enne morta dopo un’operazione di chirurgia estetica

Mariolina Vargiu è la vittima del tragico incidente avvenuto sotto i ferri. La donna aveva deciso di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica a seno e palpebre.

Era il 28 novembre 2016: da quel giorno Mariolina è entrata in coma e non ha mai ripreso conoscenza, fino al 2 ottobre 2021 quando è deceduta.

Treviso, morta in seguito a un intervento di chirurgia estetica: le indagini

Per la morte della 65enne, residente a Cessalto ma originaria del Cagliaritano, la Procura ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di omicidio colposo. L’accusa grava sui due medici che avevano operato Mariolina a fine novembre di cinque anni fa.

Si tratta dell’anestesista e del chirurgo estetico. I due medici erano già a processo con l’accusa di lesioni gravissime.

Treviso, morta dopo un intervento di chirurgia estetica: la famiglia della vittima chiede il risarcimento

I familiari chiedono che sia fatta giustizia per quanto successo alla donna, sul cui corpo è stata disposta l’autopsia.

Il marito e i figli della vittima hanno chiesto un risarcimento pari a un milione e 400mila euro.

Contents.media
Ultima ora