> > Ucraina, la denuncia di Kiev: "I russi hanno piazzato dei lanciarazzi a Zapor...

Ucraina, la denuncia di Kiev: "I russi hanno piazzato dei lanciarazzi a Zaporizhzhia"

Zaporizhzhia

Il governo di Kiev ha denunciato la presenza di alcuni sistemi lanciarazzi Grad russi sul territorio della centrale nucleare di Zaporizhzhia

La guerra in Ucraina prosegue senza sosta da diversi mesi e le truppe russe continuano la loro azione sul territorio nemico.

Nella giornata di oggi l’Ucraina ha fatto sapere che il Cremlino ha deciso di piazzare alcuni sistemi lanciarazzi Grad sul territorio della centrale nucleare di Zaporizhzhia.

Guerra in Ucraina, Kiev: “Lanciarazzi russi nella centrale di Zaporizhzhia”

Come riporta oggi Kyiv Independent, i militari russi hanno collocato i sistemi lanciarazzi Grad sul territorio della centrale nucleare di Zaporizhzhia. A riferirlo agli organi di informazioni del Paese è stato l’operatore statale di energia nucleare ucraino Energoatom che ha spiegato come i Grad saranno probabilmente usati per colpire le città di Nikopol e Marhanets.

La spiegazione di Energoatom e le mosse della Russia

Energoatom ha spiegato che i russi hanno utilizzato la centrale nucleare per costruire un sistema difensivo violando, di fatto, quelle che sono le regole di sicurezza imposte nelle vicinanze del reattore. “Fin dall’inizio dell’invasione” – si legge – “I russi hanno collocato lì personale, equipaggiamento militare, armi ed esplosivi, minato il territorio della stazione e le strade di accesso ad essa.”