> > Ucraina: sindaco Kiev, '70% residenti senza elettricità'

Ucraina: sindaco Kiev, '70% residenti senza elettricità'

default featured image 3 1200x900

Kiev, 24 nov. (Adnkronos) - "Oltre il 70% dei residenti di Kiev è senza elettricità stamattina, mentre l'approvvigionamento idrico della città è stato parzialmente ripristinato". Lo ha riferito il sindaco di Kiev Vitaly Klitschko su Telegram, precisando che...

Kiev, 24 nov.

(Adnkronos) – "Oltre il 70% dei residenti di Kiev è senza elettricità stamattina, mentre l'approvvigionamento idrico della città è stato parzialmente ripristinato". Lo ha riferito il sindaco di Kiev Vitaly Klitschko su Telegram, precisando che il ritorno di elettricità nella capitale dipende dal ripristino dell'equilibrio nel sistema di rete elettrica del Paese.

L'approvvigionamento idrico della città è al momento ripreso sulla riva sinistra del Dnepr. Sulla riva destra, l'acqua dovrebbe essere disponibile nella prima metà della giornata, ha aggiunto il sindaco.

Secondo il media, a Odessa permangono problemi con l'elettricità. In particolare, oggi in città non funzionerà il trasporto elettrico.

Ieri era stata dichiarata un'allerta aerea in tutta l'Ucraina, che è durata più di due ore. Ci sono state segnalazioni di esplosioni e danni alle infrastrutture a Kiev, Lvov, Kharkov, Odessa, Dnepr, Nikolayev e in altre città. La stragrande maggioranza dei residenti ucraini è rimasta senza elettricità. Tutte e tre le centrali nucleari controllate da Kiev a Khmelnitsky, nell'Ucraina meridionale, e a Rovne sono state urgentemente disconnesse dalla rete elettrica.