> > Una 60enne percorre 9000 miglia per sposare un 30enne

Una 60enne percorre 9000 miglia per sposare un 30enne

60enne sposa 30enne

Una 60enne americana, in viaggio in Tanzania, incontra l'uomo della sua vita, d 30 anni più giovane. Lo sposa e si trasferisce lì.

Un’americana di 60 anni decide di trasferirsi, a 9000 miglia di distanza dal luogo di origine, per sposare un uomo di 30 anni conosciuto in Tanzania.

I due dicono di non potere essere più felici di così.

Una 60enne percorre 9000 miglia per sposare un 30enne: la storia 

Deborah Babu, l’americana 60enne di questa storia, non immaginava che – durante una vacanza – avrebbe incontrato l’uomo della sua vita, Saitoty Babu, di 30 anni più giovane. Tutto è accaduto nel 2017, quando la donna si è recata in Tanzania con la figlia 30enne Royce.

Quel giorno, madre e figlia passeggiavano su una spiaggia a Zanzibar, quando hanno incontrato due Maasai, tra i quali c’era proprio il suo futuro marito.

Deborah ha chiesto loro se poteva scattare una foto assieme ai due, perchè era la prima volta che vedeva un Maasai.

Subito dopo, Saitoty, con il quale la donna aveva iniziato a chiacchierare, le ha chiesto di mandargli la foto, tenendosi quindi in contatto con lei telefonicamente. 

La serata successiva, trascorrendo del tempo insieme, tra i due era già scattato qualcosa ma Deborah non voleva continuare la conoscenza per il divario d’età. 

Nonostante questa decisione, Saitoty l’ha seguita fino a Sacramento, in California, dove viveva la donna.

Quando lui è tornato nel suo Paese, i due hanno continuato a sentirsi regolarmente e lui, in più occasioni, le diceva di volerla sposare. 

La posizione dei figli della donna e la celebrazione del matrimonio

I figli di Deborah, nel frattempo, incoraggiavano la madre a sposarlo, purchè lui la rendesse felice.

Così, la donna accettò la proposta di matrimonio alla fine di dicembre dello stesso anno. 

Si sposano nel giugno del 2018, attraverso una cerimonia tradizionale. Legalmente però, il matrimonio è stato poi celebrato nel luglio del 2022. La coppia spera, in un prossimo futuro, di potersi sposare seguendo la tradizione Masaai reale, coinvolgendo quindi famiglia e tribù di entrambi gli sposi.

Deborah dichiara: “Non mi aspettavo di trovare marito e di sposare qualcuno molto più giovane di me, non potrei essere più felice, è così gentile e premuroso”.

Per Saitoty, come lui stesso ribadisce, l’età è solo un numero: “La differenza d’età non fermerà l’amore e la cura che ho per mia moglie”. 

Adesso la coppia vive insieme nella loro casa di fango in Tanzania