×

Vidal: ” Volevo solo la Juve!”

default featured image 3 1200x900 768x576

imagesvid
Prime parole da bianconero per Arturo Erasmo Pardo Vidal, presentato oggi a Vinovo, il centrocampista cileno si dimostra subito molto entusiasta della scelta, per lui non c’erano dubbi: ” Quando il mio agente mi ha presentato questa possibilità non ho avuto dubbi: la Juve è una grande squadra, ho sempre sognato di giocare qui.

Il Bayern grida al tradimento? Non capisco perché, sapevo dell’interesse di diversi club ma ho subito comunicato la mia volontà di venire qui, a giocare con Buffon, Del Piero e Pirlo, un fuoriclasse. Ma questa è stata anche la squadra del mio connazionale Salas che mi ha detto tante cose belle sulla Juve. Sono nel più grande club d’Italia“. Si presenta il sudamericano, che vestirà la maglia numero 23, definendosi un “guerriero”: ” In campo sono un ‘guerrero’.

I tifosi devono sapere che io darò tutto: voglio portare la Juve dove merita di stare
Belle parole quelle del centrocampista cercato da mezza Europa che durante la presentazione è stato sempre sorridente, sbalordito, sembrava veramente contento e felice, questo non può fare altro che aumentare la spinta per far bene; molto entusiasta anche Marotta, presente in conferenza stampa, dichiara tutto l’entusiasmo per l’acquisto di Vidal mettendo in evidenza il fatto che ha lasciato una squadra arrivata seconda in Bundesliga , che farà la Champions nella prossima stagione e rifiutando le lusinghe del Bayern Monaco.

Piccola nota anche per il discorso Rossi, rispondendo a una domanda fatta in conferenza al direttore sportivo della Juventus, Marotta risponde così: ” Rossi arriverà, ma al nostro prezzo“.
Continuiamo ad attendere fiduciosi, intanto la squadra inizia ad avere una forma definita, in attesa delle cessioni essenziali per diminuire il numero di giocatori attualmente in rosa.

Contents.media
Ultima ora