×

Violenta ondata di maltempo in Lombardia, grandine distrugge parabrezza della auto a Milano

La Lombardia è stata travolta da una violenta ondata di maltempo: le forti grandinate stanno distruggendo i parabrezza delle auto e creando disagi.

Maltempo

L’Italia settentrionale è stata colpita da una nuova ondata di maltempo che si è concentrata principalmente sulla Lombardia e sta provocando fenomeni violenti e forti grandinate entro i confini della Regione.

Violenta ondata di maltempo in Lombardia, grandine distrugge parabrezza

Un’impetuosa ondata di maltempo ha travolto la Lombardia e la maggior parte del Nord Italia, connotata da furiose raffiche di vento, bruschi rovesci e grandinate.

In questo contesto, tra i fenomeni climatici più travolgenti, sono stati annoverati il tornado di Cavallermaggiore, in provincia di Cuneo, e la devastante grandinata che si è abbattuta nel comune di Rozzano, in provincia di Milano.

In particolare, la devastante grandinata segnalata a Rozzano, nel Milanese, ha provocato gravi danni, frantumando i parabrezza di svariate automobili e provocando la caduta di molti alberi.

Un’altra violenta grandinata, inoltre, è stata segnalata anche a Binasco, poco distante da Milano.

Violenta ondata di maltempo in Lombardia, pericolo a Milano

I fenomeni climatici relativi alle grandinate di Rozzano e Binasco hanno causato diversi disagi alla popolazione e alcuni danni e sono stati caratterizzati da chicchi di grandine di dimensioni elevate, nettamente superiori alla norma.

La situazione di pericolo che è emersa nei territori di Milano e in quelli che circondano il capoluogo lombardo – connotata da improvvisi allagamenti, piante cadute e alberi pericolanti – ha reso indispensabile l’intervento dei vigili del fuoco che si stanno adoperando al fine di mettere al più preso in sicurezza i cittadini milanesi e lombardi.

Sulla base delle informazioni sinora diffuse, le autorità competenti hanno dichiarato che, al momento, l’ondata di maltempo presente in Lombardia non ha provocato nessun ferito.

Violenta ondata di maltempo in Lombardia, l’allerta meteo arancione

Le grandinate di Rozzano e Binasco sono state accompagnate da un forte nubifragio che ha coinvolto la città di Milano, travolta da brusche raffiche di vento e grandine e soggetta a frequenti allagamenti in molteplici zone della città.

Improvvise grandinate, poi, si sono verificate anche in provincia di Pavia: a Certosa di Pavia, infatti, i chicchi di grandine hanno raggiunto dimensioni di considerevole importanza. A Ottobiano, invece, il tetto di una cascina è stato colpito da un fulmine.

Al pari di Milano, quindi, anche a Pavia è stato necessario richiedere l’aiuto dei vigili del fuoco che stanno monitorando la situazione e mettendo in sicurezza le aree interessate dal maltempo.

Violenti temporali seguiti da intense grandinate, infine, si sono concentrati anche in provincia di Bergamo.

Il maltempo in Lombardia proseguirà almeno fino alla tarda serata di giovedì 8 luglio: per questo motivo, la Protezione Civile ha diramato un’allerta meteo di colore arancione che avrà validità fino alla mattinata di venerdì 9 luglio.

Contents.media
Ultima ora