10 scene cult di Twin Peaks COMMENTA  

10 scene cult di Twin Peaks COMMENTA  

10 scene cult di Twin Peaks
10 scene cult di Twin Peaks

Twin Peaks è stato uno dei prodotti televisivi che ha rivoluzionato il modo di fare serie tv. Vediamo in questo articolo quali sono state le 10 scene cult

Twin Peaks per molti è stata LA serie per eccellenza, un prodotto unico e irripetibile (per questo è attesa con molta curiosità la terza stagione, prevista nel 2017). Queste 10 scene ci mostreranno il perchè della sua meravigliosa fama

  1. Il compleanno di Leo: dopo aver ricevuto un colpo di pistola, Leo è ridotto in stato vegetativo: per questè è buffo e ridicolo che la moglie e il suo nuovo amante, che benegiciano dei suoi assegni di invalidità, gli facciano una festa di compleanno con tanto di candeline
  2. Il ballo di Leland: quando Leland balla e piange da solo ripensando alla morte della figlia: uno dei momenti più tristi della serie.
  3. Il sogno di Ronnette: Ronnette ritrova Laura Palmer in un incubi, una scena talmente terrificante da essere praticamente un horror: le stanze dell’ospedale, le luci tremolanti, il corpo mutilato di Laura Palmer…
    davvero da brividi.
  4. “Non c’è nessuna cura per un cuore spezzato che una trota che si dimena al chiaro di luna”: così Audrey viene consolata delle sue pene d’amore con un invito a pescare
  5. La canzone di James: luce rossa, una intro simile ai Beatles e tutta la bellezza e l’imbarazzo di un giovane ragazzo che canta.

    Dolce e romantica.

  6. Gordon torna a sentire: quando Gordon, il personaggio più divertente di Twin Peaks, si accorde di poter sentire, lui che era sordo, perfettamente la canzone di Shelly e da lì se ne innamora
  7. Audrey mangia la ciliegia: una delle scene più sexy di tutta la serie, ci sono interi siti dedicati a copiarla
  8. Nadine inventa le tendine silenziose: il rapporto tra Nadine e le tendine, al netto delle sue follie e poteri particolari, è uno dei più interessanti della serie
  9. Waldo, la cinciallegra “parlante”, viene defenestrata perchè non rivela l’assassino di Laura Palmer
  10. LA scena finale: impossibile da descrivere, deve essere solo guardata…

Leggi anche

About Modestino Picariello 614 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*