Accumulo di grasso interno ginocchio: rimedi e cause COMMENTA  

Accumulo di grasso interno ginocchio: rimedi e cause COMMENTA  

Accumulo di grasso interno ginocchio: rimedi e cause
Accumulo di grasso interno ginocchio: rimedi e cause

L’accumulo di grasso interno ginocchio è molto frequente. L’inestetismo che ne segue è motivo di vergogna. Quali le cause e i rimedi?

Il ginocchio è una parte molto delicata e molto soggetta all’accumulo di grasso. Se però con facilità un ginocchio che prima era in perfetta forma può diventare antiestetico, quando vi si concentri il tessuto adiposo, non è altrettanto facile eliminare questo accumulo!

Le cause all’origine dell’accumulo di grasso nell’interno ginocchio sono molteplici; variano da persona a persona.


Generalmente però si può dire che sono legate a fattori ormonali e genetici.  Influiscono poi cattive abitudini alimentari e un ridotto o assente esercizio fisico. Ma possono intervenire anche altri motivi: un dimagrimento eccessivo in poco tempo, ad esempio, e lo stress.


Rimedi al grasso interno ginocchio

Eliminare completamente il grasso localizzato nell’interno ginocchio è molto difficile. Generalmente una dieta ipocalorica e troppo veloce è sconsigliata. Il rischio infatti è quello di perdere la tonicità della pelle senza però risolvere il problema di partenza. Al dimagrimento, cioè, non seguirebbe l’eliminazione del grasso nell’interno ginocchio!

Due sono i modi preferibili per la riduzione dell’adipe localizzata nel ginocchio: l’attività fisica mirata e una corretta alimentazione.


L’esercizio fisico è una soluzione ottimale per ridurre il grasso perché migliora la circolazione: il movimento produce un afflusso di sangue maggiore ai tessuti, che di conseguenza acquistano in tonicità e salute. Oltre al nuoto, sono consigliate attività aerobiche come la corsa, il ciclismo e lo sci da fondo.

L'articolo prosegue subito dopo


L’alimentazione può essere personalizzata in base ai gusti e alle esigenze individuali. Ciò che conta per una riduzione del grasso al ginocchio è che sia completa e apporti all’organismo tutti i nutrienti necessari. La dieta deve essere infatti varia ed equilibrata: carboidrati, proteine, vitamine e i lipidi stessi non possono mancare. Devono essere presi però nelle giuste dosi.

Per questo è fondamentale una giusta idratazione (almeno 2 lt di acqua al giorno) e occorre eliminare additivi e conservanti, oltre che cibi preconfezionati, alcool e farmaci, quando possibile.

Liposuzione alle ginocchia

Per la sua elasticità la cute delle ginocchia permette un buon intervento chirurgico.

La liposuzione alle ginocchia è anzi, tra le operazioni, quella meno invasiva. Con due piccole incisioni sulla cute, infatti, l’intervento garantisce un elevato grado di successo.

La liposuzione alle ginocchia ha una durata inferiore ai 20 minuti e viene praticata in anestesia. Al termine, il ginocchio è rimodellato e cambia visibilmente di aspetto grazie all’aspirazione del tessuto adiposo.

Generalmente la liposuzione alle ginocchia rientra in un programma più esteso di rimodellamento che interessa anche le cosce e i polpacci.

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*