Amazon assunzioni: offerta lavoro per festività natale COMMENTA  

Amazon assunzioni: offerta lavoro per festività natale COMMENTA  

amazon

 Amazon, Il colosso mondiale dell’e-commerce che  opera in Europa con oltre 40mila persone, ha dato il via ad una grande campagna di recruiting. Amazon assume 3000 persone entro il prossimo Natale.

La nuova campagna di recruiting dell’azienda americana in Italia riguarda principalmente lo stabilimento di Castel San Giovanni, uno  stabilimento logistico, che necessita di nuova forza lavoro in vista del Natale. Proprio per questo,  l’Agenzia Manpower,  ha aperto le selezioni per l’assunzione di Addetti al magazzino da assumere durante le prossime festività con contratti di somministrazione.

Leggi anche: Italia in bolletta: il 60% non paga il mutuo o l’affitto


ATTIVITA’ DA SVOLGERE E REQUISITI: Le risorse che saranno  selezionate si occuperanno di tutte le attività di gestione del magazzino, di imballaggio e  di picking. Si tratta di un opportunità molto interessante poiché è richiesto il solo possesso di un diploma di scuola media, unitamente ad esperienza in ambito logistico e disponibilità a lavorare su turni compresi i weekend.

Leggi anche: Ecco cosa dice il nuovo accordo dell’OPEC


CONDIZIONI D’INSERIMENTO: Le risorse assunte verranno inserite in azienda con contratto di somministrazione e utilizzo gratuito di una navetta aziendale per recarsi sul luogo di lavoro, con partenza da Alessandria.


COME CANDIDARSI: Chiunque sia interessato a questa nuova opportunità di lavoro in Amazon, che riguarderà il periodo  delle festività natalizie, si potrà candidare collegandosi alla pagina dedicata del sito di Manpower da cui registrare il vostro curriculum vitae in attesa di essere contattati per le selezioni.

Leggi anche

Italia in bolletta: il 60% non paga il mutuo o l'affitto
Economia

Italia in bolletta: il 60% non paga il mutuo o l’affitto

In Italia aumentano le famiglie che non riescono a pagare la rata del mutuo e dell'affitto. Il numero di chi non arriva fine mese ha toccato il picco massimo degli ultimi 11 anni.   Circa il 5,4% delle famiglie italiane non paga regolarmente la rata del mutuo o la quota dell’affitto. Sempre più italiani  in `bolletta´, un valore che è cresciuto notevolmente e che nel 2015 ha raggiunto il livello massimo del decennio. Questi i risultati dell'indagine all'Istat sulle condizioni di vita, un indagine che evidenzia chiaramente che il 60% degli italiani fa fatica a effettuare regolarmente i pagamenti e Leggi tutto
About Chiara Cichero 798 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*