Anni 80: la classifica dei programmi TV che hanno fatto la storia

Anni 80: la classifica dei programmi TV che hanno fatto la storia

Tv
Tv anni '80: che programmi preferite?

Gli anni ’80, televisivamente parlando, sono stati una fucina di programmi indimenticabili. Belli o brutti poco importa, ecco i più noti.

Vivere gli anni ’80, per giovani e meno giovani, è stato come vivere una sorta di rivoluzione spaziale. I cambiamenti avvenuti in un decennio, forse anche meno, sono stati davvero epocali. Erano anni floridi, nessuna crisi economica impellente e tante, tante innovazioni. Comparvero i primi telefoni portatili – poi cellulari – le prime consolle, i primi PC. In televisione fu un periodo per certi versi entusiasmante. Fare “zapping” era un piacere, ma magari data l’ampia scelta per taluni poteva rivelarsi un’impresa.

Uno dei programmi più belli interessanti era “giochi senza frontiere”, andato in onda su Rai1. Lo ricorderete sicuramente, fu un programma in grado di mostrarci quell’integrazione culturale che avrebbe dovuto far per dell’Unione Europea. Altri tempi, purtroppo. Un programma che ancora oggi avrebbe tanto da insegnarci.

Per gli amanti della musica e delle classiche, come non citare “Superclassifica Show” (lo ricorderete probabilmente come il “Supertelegattone“)? Per i più piccoli, ne abbiamo parlato in più di un’occasione, c’erano alcuni programmi “cult”, ma il più noto e amato di tutti era sicuramente “Bim Bum Bam”. Siamo passati alle reti Mediaset: Canale5, Italia1, Rete4 proposero tantissimi format accattivanti e innovativi: dal “Maurizio Costanzo Show“, a “Ok il prezzo è giusto“, passando per “Drive In” piuttosto che “Il Pranzo è servito“. Diciamolo: per i nostalgici, quegli anni sono a rimarranno irripetibili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...