App per ritoccare le foto gratis

Tecnologia

App per ritoccare le foto gratis

app
Sono numerose le app disponibili gratuitamente che offrono la possibilità di ritoccare le proprie foto direttamente dallo smartphone.

Alcune delle migliori app disponibili gratuitamente per ritoccare le foto direttamente dal nostro smartphone.

Tempo fa, parlammo dei migliori siti per ritoccare le foto gratis online. Uno dei passatempi preferiti dagli utenti telematici, in particolare coloro che amano postare immagini su Instagram o altri social network. Rimane il fatto che chi posta foto – ritoccate o meno che siano – su Internet lo fa sulla scorta dell’utilizzo più o meno compulsivo del proprio smartphone, e desidera avere a disposizione delle applicazioni prêt-à-porter per modificare i propri amati selfie praticamente in tempo reale, utilizzando direttamente proprio il dispositivo mobile di cui si dispone. Vediamo allora quali sono le principali app gratuite che permettono di modificare le nostre foto, in grado di girare su iOS e/o Android.
Perfect 365 è stata giudicata quasi all’unanimità dagli utenti di Internet come la migliore attualmente in circolazione. Merito non solo della estrema flessibilità nelle operazioni di scontorno e di modifica del colore dell’incarnato, ma anche di uno speciale algoritmo che permette letteralmente di “rifare il trucco” al viso inquadrato nella foto.

Facilmente immaginabile il riscontro che questa app riscuote presso il pubblico femminile, il quale si trova nelle condizioni di applicarsi digitalmente rossetto, fard, ombretto e altro. Una app simile ma leggermente inferiore come prestazioni e opzioni disponibili è Visage Lab. Entrambe le app sono disponibili per tutti i sistemi operativi.
Se Perfect 365 è la più apprezzata, l’app di fotoritocco più scaricata dagli utilizzatori di smartphone è la popolarissima PicsArt. Il segreto del suo successo? I continui aggiornamenti che, con cadenza men che settimanale, vengono riversati sugli smartphone degli utenti: cornici, maschere, funzioni aggiuntive, clipart, filtri, e gli ormai celeberrimi effetti deformanti della silhouette con cui amano giocare milioni di fotomaniaci. Per chi si accontenta di meri ritocchi del viso, ci si può accontentare della più elementare Skin Beautifier. Anche queste due app sono disponibili sia per iOS che per Android.
Un’altra app utilizzabile per il medesimo scopo è la versione free di Adobe Photoshop Express.

Ovvero il più popolare software di fotoritocco attualmente in circolazione nella sua declinazione per dispositivi mobili, priva di molte funzioni rispetto alla versione a pagamento ma assolutamente funzionale per coloro che non devono andare oltre le operazioni base più comuni.
Questo per quanto riguarda le figure umane. E se invece qualcuno avesse la volontà di ritoccare panorami, o comunque immagini in campo lungo o lunghissimo, in cui la persona non riveste un ruolo preminente? Quante foto abbiamo in cui la nostra figura si staglia contro un bellissimo paesaggio, non valorizzato però da una cattiva esposizione o da una mancanza di profondità di campo? Ebbene, la sconfinata galassia delle app ha a disposizione un ventaglio di soluzioni adatte a voi: vedere alle voci Snapseed – popolarissima, zeppa di filtri e di personalizzazioni – e Prisma – il cui successo in crescita vertiginosa si deve soprattutto ai 35 filtri che riproducono uno stile pittorico famoso, peccato esista solo per iPhone – per credere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...